HomeCronacaRaccolta differenziata a Napoli, Asia non ritira l’umido non conforme

Raccolta differenziata a Napoli, Asia non ritira l’umido non conforme


Chi non fa la raccolta differenziata a Napoli come si deve si vedrà rifiutato il prelievo dal personale di Asia.

Asia Napoli Spa invita i cittadini di Napoli a fare bene attenzione a come effettuano la raccolta differenziata. Se non la faranno secondo le regole, il personale dell’azienda è infatti autorizzato a rifiutare il prelievo.

In questo caso è previsto che sui contenitori venga appiccicato un adesivo con su scritte queste parole:
«Attenzione – questa utenza non ha effettuato la raccolta differenziata – rifiuto non ritirato perché non correttamente differenziato – l’utenza ha l’obbligo di separarlo correttamente».

Più precisamente, Asia informa anche che in tutti i casi in cui i bidoncini marroni per l’umido contengano rifiuti diversi dall’organico, come plastica, vetro, pannolini e quant’altro, essi non verranno prelevati e avverte che il prelievo non verrà fatto fintantoché il contenuto non sarà stato liberato di tutti i materiali non compostabili (cioè non organici).

A titolo di memorandum, Asia ricorda agli utenti quello che può andare nei contenitori marroni: fondamentalmente solo scarti alimentari. E cioè: avanzi di cucina, bucce di banana, i gusci dei frutti di mare, i cartoni della pizza da asporto con residui di cibo, i fazzoletti di carta usati, i tovaglioli usati, il pane, i fondi di caffè, i filtri del tè e delle tisane, i gusci d’uovo e così via…

Vota questo post
[Voti: 1    Media Voto: 3/5]
banner di collegamento a Napolike Turismo