HomeCronacaCronaca BiancaIn Piazza Garibaldi a Napoli riaperta un’altra area: come sarà dopo i lavori

In Piazza Garibaldi a Napoli riaperta un’altra area: come sarà dopo i lavori


Riaperta una nuova area in Piazza Garibaldi a Napoli in attesa della fine dei lavori per giardini, giostre e collegamenti tra metro linea 1 e 2.

Finalmente i lavori in Piazza Garibaldi a Napoli si stanno avviando alla conclusione e, negli ultimi giorni di marzo 2017, è stato riaperto tutto il lato rivolto verso il Corso Umberto. In questo modo, l’area ormai libera dai cantieri è ancora più ampia e l’ultima apertura si aggiunge a quella già conclusa da tempo, nei pressi dell’Hotel Terminus.

Ormai manca solo l’ultimo cantiere, quello nella zona nord ed i lavori partiranno dopo Pasqua in modo da concludersi dopo l’estate.

Come sarà Piazza Garibaldi

Si prevede, così, di completare il progetto dell’architetto Dominique Perrault con oltre 200 metri di giardini, tanti altri spazi verdi e giochi per i bambini. Il percorso che arriverà fino all’ingresso della metro linea 2 sarà costellato, quindi, di giardini e giostre.

Inoltre, la società Grandi Stazioni si metterà nuovamente in moto per completare il tunnel che collegherà la linea 1 e la linea 2 della metropolitana. Nella zona est, invece, si dovrà finire il terminal di bus e taxi, ma anche un grande parcheggio sotterraneo.

La nostra principale, così, diventerà un bel luogo di benvenuto per i turisti che scenderanno dai treni a lunga percorrenza, ma anche per chiunque dovrà spostarsi in metropolitana.

Galleria fotografica

I lavori quasi terminati in Piazza Garibaldi.

Fonte foto: Repubblica.it

Vota questo post
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]
banner di collegamento a Napolike Turismo