Nuove scoperte alle Terme di via Terracina a Napoli: emerse strada e pavimento

Pubblicato 
sabato, 20/07/2019
Di
Serena De Luca
Terme romane Napoli

Emerge a Fuorigrotta, a Napoli, un tratto della Puteoli-Neapolim: una delle arterie viarie più importanti della Campania!

Un tratto di una delle arterie viarie più importanti ovvero la Puteoli-Neapolim che collegava Pozzuoli, il porto commerciale dell'Impero Romano, con Napoli sta riemergendo dal passato presso le terme romane di via Terracina.

Infatti a Fuorigrotta, in via Terracina a pochi passo dallo Stadio San Paolo sono visibili i resti dell’impianto termale romano e un pregevole pavimento in cocciopesto di quello che non era un luogo di transito e di ristoro tra due centri urbani ma un piccolo insediamento con case e attività commerciali intorno agli edifici destinati alle terme.

Lo scavo archeologico che ha permesso di riportare alla luce questo pezzo di storia è condotto dagli studenti universitari dell'Orientale e della Federico II coordinati dai professori Marco Giglio e Gianluca Soricelli, con l'intento di ripercorrere le aree scavate negli anni '30 del secolo scorso.

Cerchi qualcosa in particolare?
,

Iscriviti alla Newsletter

* obbligatorio

Per favore, seleziona i campi di abilitazione per i quali vorresti avere notizie:

È possibile annullare l'iscrizione in qualsiasi momento cliccando il link nel piè di pagina delle nostre e-mail. Per informazioni sulle nostre pratiche di privacy, si prega di visitare il nostro sito web.

Usiamo Mailchimp come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per iscriverti, riconosci che le tue informazioni saranno trasferite a Mailchimp per l'elaborazione.Scopri di più sulla privacy di Mailchimp qui.

Lavora con noi
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram