HomeCronacaCronaca BiancaLa Nazionale di basket a Napoli in visita al campo per Kobe Bryant

La Nazionale di basket a Napoli in visita al campo per Kobe Bryant

Murales Kobe Bryant

In visita al parco di Montedonzelli a Napoli la Nazionale di basket italiana, per scoprire le opere artistiche dedicate a Kobe Bryant.

Splendida opportunità per la città di Napoli che vedrà nel pomeriggio di oggi, martedì 18 febbraio 2020 alle ore 15:00, la visita della Nazionale di basket italiana al parco di Montedonzelli, dove sono state dedicati murales e scritte al campione Kobe Bryant, recentemente scomparso.

La vicenda

Meno di un mese fa, il 26 gennaio 2020 è deceduto Kobe Bryant, stella della NBA, morto tragicamente in seguito ad un incendio che si è sviluppato all’interno di un velivolo.

Per omaggiare il grande campione a Napoli gli artisti Jorit e Luca Carnevale hanno voluto realizzare dei murales e una gigantesca scritta sul terreno di un campetto che si trova nel parco di Montedonzelli a Napoli.

Il parco

Il parco, da tempo finito nelle mani di sbandati e spacciatori, ha finalmente avuto la visibilità che meritava grazie alle iniziative degli artisti Jorit e Luca Carnevale.

Le loro opere hanno fatto il giro del mondo e sono arrivate addirittura agli alti vertici dello sport americano Espn e Slam, ricevendo anche un like da parte di LeBron James, giocatore leader dei Lakers, squadra di Kobe Bryant.

Grazie a questa visibilità si è deciso di recuperare l’area, attualmente chiusa al pubblico.

La Quinta municipalità, il Comitato di via dell’Erba e altre associazioni si stanno occupando di far riaprire questo parco, per restituirlo alla città ripristinandolo in maniera completa, con tanto di pista di pattinaggio e area giostrine.

Per realizzare le opere ci vorranno 15.000 euro e certamente sarà avviata una raccolta fondi.

Fonte: Instagram di Jorit

Vota questo post
[Voti: 0   Media: 0/5]


banner di collegamento a Napolike Turismo