HomeCronacaNapoli-Inter, rinviata la partita per l’emergenza Coronavirus

Napoli-Inter, rinviata la partita per l’emergenza Coronavirus

Partita Napoli-Inter

La partita del 5 marzo 2020 Napoli-Inter è stata rinviata a causa dell’emergenza Coronavirus.

La notizia del rinvio della partita Napoli-Inter è arrivata proprio da pochi minuti ed è stato deciso dal prefetto di Napoli Marco Valentini.

Il match, valido per il turno di ritorno della semifinale di Coppia Italia, era previsto per giovedì 5 marzo 2020 e già dalle prime ore della mattinata circolava la notizia circa il suo rinvio. L’ufficialità è poi arrivata e la partita, che inizialmente si sarebbe dovuta giocare a porte chiuse, è rinviata a data da destinarsi.

Naturalmente la motivazione è quella di limitare i contagi da Coronavirus visto che un evento del genere prevede un assembramento enorme di gente e i tifosi allo stadio sarebbero stati circa 50mila.

Anche la partita Milan-Juventus è stata rinviata e, stesso nella giornata di oggi, la Lega Calcio deciderà anche cosa fare riguardo al Campionato di Serie A.

Vota questo post
[Voti: 0   Media: 0/5]


banner di collegamento a Napolike Turismo