HomeCulturaArteMurales di Kobe Bryant a Napoli, l’omaggio di Jorit

Murales di Kobe Bryant a Napoli, l’omaggio di Jorit

Murales Kobe Bryant

E’ stato realizzato dall’artista napoletano Jorit, a Montedonzelli, il murales che raffigura il volto di Kobe Bryant, un omaggio per la sua tragica scomparsa.

Nelle ultime ore è stato ritrovato a Napoli in un campetto all’aperto nella frazione di Montedonzelli un ritratto dell’atleta Kobe Bryant.

L’uomo, famoso giocatore della NBA, è morto domenica 26 gennaio 2020 in seguito ad un tragico incidente in elicottero, lasciando tutti i suoi fan sconvolti.

L’opera di Jorit

Questo splendido murales, che è stato realizzato dall’artista Jorit, vuole essere un omaggio alla straordinaria bravura di Kobe Bryant.

Di lui è stato realizzato il volto, che accompagnerà da adesso in poi tutti gli sportivi che si troveranno ad allenarsi in questo campetto.

Bryant appare rappresentato mentre indossa la tipica maglia della sua squadra e in atteggiamento di sforzo, come si può vedere dalle gocce di sudore che scendono lungo il suo viso.

Jorit, lo street artist

Jorit è un artista napoletano che spesso ha abbellito la città di Napoli con la realizzazione di una serie di volti più o meno noti.

Le sue opere sono visibili in vari luoghi del napoletano ed hanno tutti la capacità di trasmettere messaggi forti.

Anche in questo caso l’opera con il volto di Kobe Bryant esprime un messaggio, di cordoglio e ammirazione, per questo personaggio che rimarrà per sempre nella storia dello sport.

Fonte: Instagram di Jorit

Vota questo post
[Voti: 0   Media: 0/5]


banner di collegamento a Napolike Turismo
Tags