Maltempo, stop collegamenti marittimi per il golfo

Pubblicato 
sabato, 27/10/2012
Di
Nadia Napolitano

Per via dell'incessante maltempo, che sta letteralmente mettendo in ginocchio la città, i collegamenti marittimi subiscono una forte frenata a Napoli e in tutte le località del golfo. Tra le cause dello stop il forte vento di libeccio con forza 7 ed un mare forza 4-5 in costante aumento.

Per il momento, sono assicurate soltanto le traversate con traghetto. I mezzi veloci a disposizione hanno visto ridursi sensibilmente le proprie corse.

La Guardia Costiera ha lanciato l'allarme: le condizioni metereologiche, nel corso della giornata di oggi (sabato 27 ottobre), saranno in netto peggioramento. La situazione, dunque, potrebbe anche degenerare nel blocco totale delle traversate marittime tra la città e le località del golfo.


Tra le altre cose, sono giunte numerosissime telefonate al centralino dei vigili del fuoco di Napoli. Tante le richieste di pronto intervento a seguito dei danni provocati dalle precipitazioni.

In particolar modo, le Fiamme Rosse sono state richiamate nelle zona flegrea (tra Pozzuoli e Lago Patria) per tranciare alberi sradicati dalle violente folate di vento. In centro, invece, i pompieri sono interventuti per rimuovere intonaci pericolanti.

Cerchi qualcosa in particolare?

Iscriviti alla Newsletter

* obbligatorio

Per favore, seleziona i campi di abilitazione per i quali vorresti avere notizie:

È possibile annullare l'iscrizione in qualsiasi momento cliccando il link nel piè di pagina delle nostre e-mail. Per informazioni sulle nostre pratiche di privacy, si prega di visitare il nostro sito web.

Usiamo Mailchimp come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per iscriverti, riconosci che le tue informazioni saranno trasferite a Mailchimp per l'elaborazione.Scopri di più sulla privacy di Mailchimp qui.

Lavora con noi
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram