Inaugurazione del murales di Maradona nei Quartieri Spagnoli: completato il restauro

Pubblicato 
mercoledì, 02/03/2016
Di
Fabiana Bianchi
Inaugurazione murales di Maradona ai Quartieri Spagnoli

Sarà finalmente inaugurato il murales di Maradona ai Quartieri Spagnoli dopo un lungo lavoro di restauro!

Lo storico murales di Maradona nei Quartieri Spagnoli sarà inaugurato venerdì 4 marzo 2016, dopo un lavoro di restauro durato qualche settimana.

Finalmente sarà restituita alla città un'opera che fu realizzata ai tempi del secondo scudetto del Napoli e che, a causa dell'apertura di una finestra abusiva sulla facciata del palazzo, si era rovinata, peggiorando le sue condizioni nel tempo.
Ma adesso, grazie all'iniziativa dell'artista e falegname Salvatore Iodice e del contributo dei cittadini del quartiere, il murales del palazzo in via Emanuele De Deo tornerà all'antico splendore.

Nel 1990 fu realizzato da Mario Filardi, un residente dei Quartieri Spagnoli da poco scomparso, e diventò una sorta di icona non solo della squadra, ma di tutta la città. Iodice è riuscito a raccogliere fondi arrivando a 1000 euro in cinque mesi, grazie alle donazioni degli abitanti, e di buona lena ha iniziato a restaurare il disegno.

Anche le istituzioni lo hanno supportato e l'Assessore alle Politiche Giovanili Alessandra Clemente ha messo a disposizioni un carrello elevatore per aiutarlo.
Iodice,  per riuscire nel lavoro, ha seguito le vecchie linee guida e, con grande sorpresa, ha anche ritrovato il brillante di Swarowski che nel 1990 fu utilizzato come orecchino di Maradona e che non è mai andato perso.

Naturalmente, il tutto con il consenso del nuovo proprietario dell'appartamento con la finestra coinvolta.

Informazioni sull'inaugurazione del murales

Quando: 4 marzo 2016
Dove: via Emanuele De Deo, 60
Orario: dalle 20.30

Cerchi qualcosa in particolare?

Iscriviti alla Newsletter

* obbligatorio

Per favore, seleziona i campi di abilitazione per i quali vorresti avere notizie:

È possibile annullare l'iscrizione in qualsiasi momento cliccando il link nel piè di pagina delle nostre e-mail. Per informazioni sulle nostre pratiche di privacy, si prega di visitare il nostro sito web.

Usiamo Mailchimp come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per iscriverti, riconosci che le tue informazioni saranno trasferite a Mailchimp per l'elaborazione.Scopri di più sulla privacy di Mailchimp qui.

Lavora con noi
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram