I tifosi rifiutano le maglie di Cavani e Pandev: Cannavaro fa da paciere

Pubblicato 
sabato, 27/10/2012
Di
Nadia Napolitano

I tifosi sono stizziti, troppo stizziti. I 162 fedelissimi volati a Dnipro per la trasferta, poco agevole e molto costosa, avrebbero voluto, se non altro, togliersi la soddisfazione di vedere la loro squadra battersi col coltello tra i denti.

Il turn-over operato da Mazzarri, sin troppo massiccio e confuso, s'è rivelato scelta poco appropiata e non ha pagato per niente. Alla fine del match, tant'erano furiosi, i supporters azzurri hanno persino rifiutato le maglie che Cavani e Pandev stavano per lanciare a ridosso del settore ospiti della Dnipro Arena.

Niente da fare: la voglia rabbiosa manifestata dal Matador, che ha provato da solo a caricarsi addosso i compagni agonizzanti, non è bastata ad indolcirli. I due bomber ci sono rimasti male. Cannavaro ha provato a fare da paciere, fallendo nel tentativo.


La protesta, secondo alcuni, fungerebbe anche come monito alla società, che, a detta loro, non li avrebbe agevolati nella trasferta. Tanti i bocconi amari ingoiati a forza in quella sciagurata serata.

Proviamo a metterci una pietra sopra, non perdendo comunque di vista l'evidenza del dato emerso: il Napoli 2 non è all'altezza.

Cerchi qualcosa in particolare?
,

Iscriviti alla Newsletter

* obbligatorio

Per favore, seleziona i campi di abilitazione per i quali vorresti avere notizie:

È possibile annullare l'iscrizione in qualsiasi momento cliccando il link nel piè di pagina delle nostre e-mail. Per informazioni sulle nostre pratiche di privacy, si prega di visitare il nostro sito web.

Usiamo Mailchimp come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per iscriverti, riconosci che le tue informazioni saranno trasferite a Mailchimp per l'elaborazione.Scopri di più sulla privacy di Mailchimp qui.

Lavora con noi
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram