Fnac Napoli: riduzione del personale e nuovo acquirente

Pubblicato 
mercoledì, 23/01/2013
Di
Fabiana Bianchi

Ormai se ne parla da mesi, ma i problemi relativi alla chiusura o meno della Fnac non sono stati ancora risolti definitivamente. La questione riguarda tutti i punti vendita italiani della catena, ma per 5 di questi, tra cui quello di Napoli la situazione è leggermente diversa.

Ieri c'è stato un incontro tra i sindacati ed il liquidatore di Fnac Italia insieme ai rappresentanti di Orlando Italy, la società che acquisterà la catena francese. Si è discusso del programma da attuare entro i prossimi mesi: per gennaio il liquidatore dovrà al Tribunale fallimentare di Milano la domanda per accedere alla procedura di concordato preventivo, mentre i sindacati dovranno attivarsi per ricorrere alla cassa integrazione.

Infatti,  i negozi di Roma, Firenze, Torino Grugliasco chiuderanno poichè le spese sono diventate non più affrontabili, mentre per i negozi di Napoli ed altre 5 città si prevede la riduzione del personale.
Nel frattempo, Orlando Italy sta già pensando ad un piano per trasformare la catena di libri, cd ed elettronica: si pensa alla formula "shoppin shop", cioè inserire in ogni negozio brand e marchi relativi all'attività e svariate merci che possano attirare la clientela. Inoltre, la società ha anche garantito il pagamento dei prossimi stipendi.

La prossima riunione è prevista per il 4 febbraio a Milano e si vedrà se ci saranno novità per i lavoratori della catena.

fnac napoli orlando italy

 

Cerchi qualcosa in particolare?

Iscriviti alla Newsletter

* obbligatorio

Per favore, seleziona i campi di abilitazione per i quali vorresti avere notizie:

È possibile annullare l'iscrizione in qualsiasi momento cliccando il link nel piè di pagina delle nostre e-mail. Per informazioni sulle nostre pratiche di privacy, si prega di visitare il nostro sito web.

Usiamo Mailchimp come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per iscriverti, riconosci che le tue informazioni saranno trasferite a Mailchimp per l'elaborazione.Scopri di più sulla privacy di Mailchimp qui.

Lavora con noi
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram