Disperatamente mamma: cosa sta succedendo, le accuse

Pubblicato 
lunedì, 07/11/2022
Di
Francesca Orelli
Disperatamente mamma

Disperatamente mamma, nickname di Julia Elle, avrebbe mentito sui figli. Non solo: stando a quanto rivelato dal suo ex, Paolo Paone, e anche dall’amico Francesco Facchinetti, avrebbe vietato all’ex, fatto passare per padre assente nel salotto di Caterina Balivo, di vedere i due bambini.

Un caso passato in sordina per via di storie più note, ma che adesso è esploso dopo le nuove accuse lanciate da Disperatamente mamma, aka Julia Elle, nel salotto di Caterina Balivo.

Stando a quanto rivelato dall’influencer, lei ha dovuto crescere due figli da sola, perché l’ex, Paolo Paone, è un padre assente e che non si è mai curato dei bambini. E le sue followers, fino a oggi, hanno preso le sue difese, scagliandosi anche a più riprese contro lo stesso Paone.

Peccato però che le parole di Disperatamente mamma non corrispondano affatto alla verità, perché non solo il suo secondogenito non sarebbe figlio di Paone, ma in più lei gli avrebbe vietato di vedere i bambini.

View this post on Instagram

A post shared by Poul (@paolo.paone)

Disperatamente mamma, l’altra verità di Paolo Paone

E a rivelarlo è stato lo stesso Paolo Paone, che sui suoi social ha raccontato una storia straziante, e molto comune a tanti papà separati:

“Non ho mai fatto proclami sui social ma, oggi, in considerazione del fatto che alcuni aspetti della mia vita privata hanno assunto connotati pubblici, mi vedo costretto a questa dichiarazione così da fare chiarezza e sciogliere alcuni spiacevoli equivoci che mi vedono, mio malgrado, coinvolto.

Scelgo, pertanto, di rispondere, pubblicamente, una volta per tutte, agli interrogativi che mi vengono continuamente posti circa il fatto che io sarei/sarei stato un padre manchevole nei confronti del mio secondo genito.

Purtroppo, per quanto io possa infinitamente amare Chris, non mi viene permesso di vantare alcun diritto nei suoi confronti poiché non sono il suo padre biologico.

Mi vedo costretto a questa precisazione non soltanto per correttezza nei confronti del pubblico ma anche e soprattutto perché stanco e fiaccato da anni di commenti che mi accusano di non essere un buon padre per Chris.

Mio malgrado, sebbene io lo desideri con tutte le mie forze e abbia cresciuto Chris come fosse il mio bambino, ho dovuto prendere atto che non posso essere per lui il papà che avrei voluto e potuto essere.”

View this post on Instagram

A post shared by Poul (@paolo.paone)

Paolo Paone, in sua difesa scendono anche la sorella, la fidanzata e Francesco Facchinetti

Ad appoggiarlo la sorella, che ha rivelato anche che Paolo Paone ha ospitato Julia Elle quando era incinta di un altro, la sua attuale fidanzata, che ne ha tessuto le lodi, e anche l’amico Francesco Facchinetti, che in un post su Instagram lo ha difeso a spada tratta:

“Ho appena parlato con il mio amico Paolo Paone. Conosco la sua situazione da anni e sono stato spettatore di tutte le cose che lo hanno fatto gioire e soffrire. C’ero quando mi ha detto che lui e la sua ex compagna aspettavano una bimba. Sono stato io a dire a Paolo di stare a casa dal lavoro perché sentivo che poteva nascere la bambina da lì a poco e così è stato e ci sono stato nei suoi momenti di difficoltà quando da padri ci siamo confrontati su quello che gli stava accadendo. Se oggi siamo arrivati a questo punto è perché la situazione è diventata inaccettabile. Paolo è un bravo papà che si è preso responsabilità che poteva anche non prendere. È arrivato il momento di raccontare la verità e di fare in modo che Paolo possa continuare a fare la cosa che ama e che ha scelto di fare: il PADRE. Infine conosco lei e spero che faccia la scelta giusta e che possa risolvere questa situazione.”

Disperatamente mamma, dopo i post in difesa di Paolo Paone, non ha più replicato, limitandosi a un sibillino:

“Questo argomento verrà affrontato nelle sedi opportune.”

In casi come questi, è chiaro che la verità non sta solo da una parte, ma a questo punto, e dopo la reazione di Julia Elle, è quasi lecito domandarsi se Paolo Paone non sia piuttosto una vittima (come molti papà separati che non possono vedere i figli perché le madri glielo vietano) delle trame intricate di un’ex in cerca di vendetta che un padre assente.

View this post on Instagram

A post shared by Julia Elle (@disperatamentemamma)

Leggi anche:

Uomini e Donne: Lucas Peracchi, parole al veleno contro l’ex

GF Vip: battuta hot sull’abito di Giulia Salemi, Signorini attaccato

Ilary Blasi beccata con un altro uomo: nuovo amore?

Image credits: profilo Instagram Disperatamente mamma (@disperatamentemamma)
Cerchi qualcosa in particolare?
, ,

Iscriviti alla Newsletter

* obbligatorio

Per favore, seleziona i campi di abilitazione per i quali vorresti avere notizie:

È possibile annullare l'iscrizione in qualsiasi momento cliccando il link nel piè di pagina delle nostre e-mail. Per informazioni sulle nostre pratiche di privacy, si prega di visitare il nostro sito web.

Usiamo Mailchimp come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per iscriverti, riconosci che le tue informazioni saranno trasferite a Mailchimp per l'elaborazione.Scopri di più sulla privacy di Mailchimp qui.

Lavora con noi
[ajax_posts]
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram