Coronavirus, nuova stretta: parchi chiusi e limitazioni allo sport

Pubblicato 
sabato, 21/03/2020
Di
Serena De Luca
Persone con mascherina contro il Coronavirus

Emergenza Coronavirus in Italia : nuove restrizioni con parchi chiusi e limitazioni allo Sport!

Nuove misure in atto per l'Emergenza Coronavirus, il virus responsabile della malattia Covid-19, che sta facendo preoccupare non solo l'Italia, ma il mondo intero.

Da oggi infatti, sabato 21 Marzo a mercoledì 25 Marzo 2020, saranno messe in atto nuove misure per limitare il contagio e contenere l'Emergenza Sanitaria, secondo l'ordinanza siglata dal Ministro della salute Roberto Speranza. Misure che in Campania erano state già adottate ed ora estese a tutta l'Italia.

Nuove restrizioni

È vietato l'accesso del pubblico ai parchi, alle ville, alle aree gioco e ai giardini pubblici. Non è consentito svolgere attività ludica o ricreativa all'aperto, resta consentito svolgere individualmente attività motoria in prossimità della propria abitazione, purché comunque nel rispetto della distanza di almeno un metro da ogni altra persona.

Sono chiusi gli esercizi di somministrazione di alimenti e bevande, posti all’interno delle stazioni ferroviarie e lacustri, nonché nelle aree di servizio e rifornimento carburante, con esclusione di quelli situati lungo le autostrade, che possono vendere solo prodotti da asporto da consumarsi al di fuori dei locali, restano aperti quelli siti negli ospedali e negli aeroporti, con obbligo di assicurare in ogni caso il rispetto della distanza interpersonale di almeno un metro.

Nei giorni festivi e prefestivi, nonché in quegli altri che immediatamente precedono o seguono tali giorni, è vietato ogni spostamento verso abitazioni diverse da quella principale, comprese le seconde case utilizzate per vacanza

 

Cerchi qualcosa in particolare?

Iscriviti alla Newsletter

* obbligatorio

Per favore, seleziona i campi di abilitazione per i quali vorresti avere notizie:

È possibile annullare l'iscrizione in qualsiasi momento cliccando il link nel piè di pagina delle nostre e-mail. Per informazioni sulle nostre pratiche di privacy, si prega di visitare il nostro sito web.

Usiamo Mailchimp come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per iscriverti, riconosci che le tue informazioni saranno trasferite a Mailchimp per l'elaborazione.Scopri di più sulla privacy di Mailchimp qui.

Lavora con noi
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram