Coronavirus in Campania: vietati cibo e pizze a domicilio e da asporto

Pubblicato 
mercoledì, 11/03/2020
Di
Fabiana Bianchi
Pizza

Severa la nuova ordinanza della Regione Campania contro il Coronavirus: vietate le consegne a domicilio e da asporto di pizze, panini e altro cibo.

Il Presidente della Regione Campania De Luca ha annunciato un'altra drastica misura per contenere il contagio da Coronavirus e riguarda le consegne a domicilio di pizze e panini.

Infatti, nel nuovo documento si prevede che sono assolutamente vietate le consegne a domicilio e le consegne d'asporto di pizze e panini e prodotti simili perché si creerebbero troppe occasioni di contagio. De Luca lo ha anticipato a radio CRC dicendo che questa ordinanza di Palazzo Santa Lucia integra i decreti governativi.

Da segnalare, però, che la spesa online continua ad essere concessa, mentre servizi come Just Eat, Uber, Deliveroo e Giovo per il momento non possono più lavorare in questo senso.

Un provvedimento che rende più severe le misure già in atto, visto che fino a poco fa questi servizi erano consentiti, mentre adesso sono assolutamente vietati. Bisogna evitare in tutti i modi i contatti diretti.

Lo stesso De Luca ha annunciato che, se ciò non dovesse bastare, si sente pronto a chiudere anche molte altre attività, anche se si spera di non arrivare a questo punto.

Cerchi qualcosa in particolare?

Iscriviti alla Newsletter

* obbligatorio

Per favore, seleziona i campi di abilitazione per i quali vorresti avere notizie:

È possibile annullare l'iscrizione in qualsiasi momento cliccando il link nel piè di pagina delle nostre e-mail. Per informazioni sulle nostre pratiche di privacy, si prega di visitare il nostro sito web.

Usiamo Mailchimp come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per iscriverti, riconosci che le tue informazioni saranno trasferite a Mailchimp per l'elaborazione.Scopri di più sulla privacy di Mailchimp qui.

Lavora con noi
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram