HomeCronacaCronaca BiancaCoronavirus in Campania, acquistati kit per lo screening di massa

Coronavirus in Campania, acquistati kit per lo screening di massa

Coronavirus test

La Regione Campania ha acquistato kit di test rapidi per avviare uno screening di massa, per fronteggiare l’emergenza Coronavirus.

Con l’Italia in piena emergenza da Coronavirus, la Regione Campania decide di acquistare kit di test rapidi per portare avanti una vera e propria campagna di screening di massa.

I test rapidi

Basandosi sul modello cinese, dove questi tipi di test rapidi sono stati avviati con successo, l’Antibody Determination Kit è stato fortemente voluto dalla Regione Campania.

Per far fronte all’emergenza sono stati ordinati un milione di kit che verranno utilizzati su pazienti sintomatici, particolarmente adottati nella fase pre-triage.

Con questi tipo di test si potrà avere un dato altamente probabile, anche se non del tutto certo, e saranno molto utili per gestire questa situazione di crisi.

Coronavirus

Il Coronavirus si è diffuso in tutto il mondo partendo dalla Cina, colpendo gran parte della popolazione mondiale.

Tra i sintomi più comuni elencati dai pazienti che hanno contratto il virus ci sono febbre persistente e che difficilmente tende ad abbassarsi, stanchezza, tosse secca, dolori muscolari e in alcuni pazienti può generarsi anche un’infezione polmonare con sindrome respiratoria acuta.

Il Governo italiano per evitare la diffusione e contagio del covid-19 ha emanato un decreto con tutte le misure da adottare durante l’emergenza.

In particolare l’invito principale agli italiani è quello di restare quanto più possibile nelle proprie case e muoversi solo per assoluta necessità, segnalando il tutto nel modulo di autocertificazione.

Vota questo post
[Voti: 0   Media: 0/5]
banner di collegamento a Napolike Turismo