Circum: ritardi a Porta Nolana, caos e polemiche

Pubblicato 
venerdì, 02/11/2012
Di
Fabiana Bianchi

La carenza di treni continua a farsi sentire e grava sui cittadini napoletani in maniera pesante. Dopo cumana-di-agnano-dipendenti-eav-occupano-binari/" target="_blank">la protesta del 31 ottobre scorso sui binari della cumana di Agnano da parte dei dipendenti Sepsa, oggi è la volta della circumvesuviana.
È di poco fa la notizia che, alla stazione di Porta Noala, i pendolari stanno subendo forti disagi a causa della mancanza di treni. Ritardi e polemiche la fanno da padrone.

proteste e caso alla circum

Proteste che hanno raggiunto il culmine quando, dagli altoparlanti della stazione, è giunta la notizia del ritardo del treno Scafati-Poggiomarino (previsto per le 13.24 ma partito con 25 minuti di ritardo) e la soppressione del direttissimo per Sorrento delle 13.41.

La ragione più plausibile per questi inconvenienti è da ricercarsi quasi sicuramente nelle pessime condizioni in cui versa l'azienda Eav, tanto che i disagi della circum vengono messi in relazione anche con i ritardi nei pagamenti degli stipendi ai dipendenti.

Cerchi qualcosa in particolare?
, , , ,

Iscriviti alla Newsletter

* obbligatorio

Per favore, seleziona i campi di abilitazione per i quali vorresti avere notizie:

È possibile annullare l'iscrizione in qualsiasi momento cliccando il link nel piè di pagina delle nostre e-mail. Per informazioni sulle nostre pratiche di privacy, si prega di visitare il nostro sito web.

Usiamo Mailchimp come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per iscriverti, riconosci che le tue informazioni saranno trasferite a Mailchimp per l'elaborazione.Scopri di più sulla privacy di Mailchimp qui.

Lavora con noi
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram