Cagliari-Napoli 0-1, le pagelle di Napolike

Pubblicato 
martedì, 27/11/2012
Di
Nadia Napolitano

Cagliari-Napoli termina sullo 0-1: Hamsik illumina al 72' proprio quando le speranze sembrano ormai remote. Passiamo adesso alle pagelle di Napolike:

De Sanctis 6: Nel corso del primo tempo è protagonista in negativo di un errore su rinvio che caro poteva costargli. Nella ripresa si riscatta alla grande con buone letture e prese sicure;

Gamberini 7: Il fisico e la stazza sono di quelli che non lasciano un cm agli avversari. Tiene a bada Conti sulle palle inattive, e spazzia via ogni minaccia aerea che incombe in area;

Cannavaro 7: Preciso e presente nelle chiusure. Concede poco agli avversari e garantisce una certa sicurezza a tutta la retroguardia - INSUPERABILE;

Britos 6,5: Forse la migliore prova dal rientro dall'infortunio. Lotta come un leone, gioca d'anticipo e fa valere il fisico;

Maggio 5: Opaco come spesso nelle ultime uscite, non riesce a ritrovarsi. Poco incisivo nelle scorribande sull'out destro, perde anche qualche duello difensivo nei riguardi di Avelar (20'st Mesto 6: copre bene e si propone con una certa vivacità);

Behrami 6: E' su ogni palla, e forma con Inler una diga difensiva invalicabile. Viene penalizzato da Giannocaro per un intervento che non meritava sicuramente il giallo;

Dzemaili 5,5: Sbaglia diversi suggerimenti in fase di impostazione, e viene condizionato dal giallo rifilatogli ad inizio gara (23' st Vargas 6: la stagione del letargo potrebbe finire da un momento all'altro. Il cileno alza il baricentro della squadra, sfiora il gol di testa e penetra nella retroguardia avversaria con ostinazione);

Inler 6: Nei momenti più delicati riesce a fare la differenza prendendo per mano la squadra, e dettando i giusti ritmi di gioco;

Zuniga 6: Si propone poco davanti, ma copre discretamente in fase difensiva. Il gol viene propiziato da un suo inserimento in area, da cui nasce il retropassaggio di Ekdal a servire Hamsik;

Cagliari-Napoli

Hamsik 7: Corre a vuoto per buona parte della gara a caccia dell'imbucata giusta per Insigne. Il lampo arriva al 72': lo slovacco serve sul piatto la sua specialità: si inserisce bene in area, e sfrutta un errore su retropassaggio di Ekdal per battere vorace a rete - OPPORTUNISTA

Insigne 6,5: Solita verve abbinata alla classe dell'astro nascente- Il Magnifico si propone, corre e supera il diretto avversario a suon di dribbling. Le conclusioni a rete finiscono fuori, eccezion fatta per lo splendido tiro a giro che si stampa sul palo interno;

Mazzarri 6,5: Le assenze di Campagnaro, Pandev e Cavani pesano troppo, ma il tecnico lavora di coraggio e si affida alle giocate di Insigne e all'intelligenza di Hamsik. Inserisce Vargas al momento giusto: con il cileno la squadra tiene alto il baricentro ed inizia a proporsi con incisività.

Siete d'accordo con i voti di Cagliari-Napoli? Cambiereste qualcosa? Commentate in tanti.

Cerchi qualcosa in particolare?
, , ,

Iscriviti alla Newsletter

* obbligatorio

Per favore, seleziona i campi di abilitazione per i quali vorresti avere notizie:

È possibile annullare l'iscrizione in qualsiasi momento cliccando il link nel piè di pagina delle nostre e-mail. Per informazioni sulle nostre pratiche di privacy, si prega di visitare il nostro sito web.

Usiamo Mailchimp come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per iscriverti, riconosci che le tue informazioni saranno trasferite a Mailchimp per l'elaborazione.Scopri di più sulla privacy di Mailchimp qui.

Lavora con noi
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram