Continua il bike sharing a Napoli con nuove ciclostazioni per noleggiare le biciclette

Pubblicato 
venerdì, 23/10/2015
Di
Fabiana Bianchi
bike sharing a Napoli

Dopo i primi mesi di test, continua il bike sharing a Napoli con nuove ciclostazioni vicino alle stazioni di metro e cumana!

Dopo il successo riscosso nei mesi in cui è stato attivo, il servizio di bike sharing a Napoli continuerà grazie all'approvazione, da parte della Giunta Comunale, della proposta dell'Assessore alla Mobilità e Infrastrutture Mario Calabrese.

Il servizio sarà affidato all'ANM che provvederà anche a gestirlo ed incrementarlo. Per i primi 6 mesi avrà il supporto dell'Associazione CleaNap che ha dato vita al progetto stesso realizzando il primo nucleo di bike sharing a Napoli consentendo la costruzione delle prime ciclostazioni in città. L'iniziativa prevede, adesso, la costruzione di nuove ciclostazioni, da realizzarsi in strategici punti di interscambio con le stazioni della metropolitana linea 1 e linea 2 e della cumana, saranno posizionate in prossimità dei luoghi di interesse per la mobilità ciclabile.

Inoltre, l'Assessore ha reso noto che inizieranno i lavori per sostituire i new jersey in plastica che proteggono la pista ciclabile di via Caracciolo con un cordolo in pietra lavica e, con i lavori di via Marina, la pista ciclabile sarà estesa verso San Giovanni.

Le nuove ciclostazioni

Le nuove stazioni del bike sharing si troveranno:

  • via Nuova Agnano, in prossimità della Facoltà di ingegneria
  • piazzale Vincenzo Tecchio, per l'interscambio con la Cumana e le linee M2 e M6
  • piazza Italia, per l'interscambio con la linea M6
  • via del Parco Margherita, per l'interscambio con la funicolare di Chiaia
  • via Ammiraglio Ferdinando Acton, in prossimità della Stazione Marittima
  • piazza Municipio per l'interscambio con la fermata "Municipio" della linea M1
  • largo San Giovanni Maggiore
  • piazza Camillo Benso Conte di Cavour per l'interscambio con la linea M1 e con la linea M2
  • corso Garibaldi, altezza Porta Nolana, per l'interscambio con la stazione terminale della Circumvesuviana
  • Centro Direzionale, in prossimità della stazione della Circumvesuviana e della stazione Centro Direzionale della linea M1, attualmente in fase di realizzazione

Come funziona il bike sharing

Usufruire del servizio di bike sharing a Napoli è semplice e conveniente. Le oltre 100 biciclette disponibili sono dotate di un totem informativo che dà notizie funzionali agli utenti ed è anche un hotspot WiFi. Vi si può interagire tramite l'app apposita per conoscere itinerari, interagire con la community e molto altro. per iscriversi al servizio è sufficiente una carta di credito. Per prelevare la bicicletta si ppuò utilizzare la tessera del bike sharing, ricevuta dopo l'iscrizione, o il codice sblocco ricevuto sull'app ed ogni sessione di utilizzo dura 30 minuti.

Cerchi qualcosa in particolare?

Iscriviti alla Newsletter

* obbligatorio

Per favore, seleziona i campi di abilitazione per i quali vorresti avere notizie:

È possibile annullare l'iscrizione in qualsiasi momento cliccando il link nel piè di pagina delle nostre e-mail. Per informazioni sulle nostre pratiche di privacy, si prega di visitare il nostro sito web.

Usiamo Mailchimp come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per iscriverti, riconosci che le tue informazioni saranno trasferite a Mailchimp per l'elaborazione.Scopri di più sulla privacy di Mailchimp qui.

Lavora con noi
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram