I biglietti ANM a Napoli si acquisteranno anche a bordo dei bus: ecco le novità

Pubblicato 
venerdì, 27/10/2017
Di
Laura Keys
Anm Napoli, sale il prezzo dei biglietti a bordo

I biglietti ANM a Napoli si potranno acquistare anche a bordo degli autobus, ma è previsto un aumento del prezzo in questi caso.

Come si vociferava già un anno fa, tra pochissimi giorni sarebbe possibile acquistare i biglietti di ANM, per la metropolitana linea 1 e per le funicolari, direttamente a bordo degli autobus.

Ma la modalità di acquisto del biglietto non è l'unica novità della proposta di accordo presentata dal Comune e dall’Anm ai sindacati.

Infatti, in una notizia pubblicata da Il Mattino, ma ancora da ufficializzare, i biglietti acquistati a bordo degli autobus avranno un prezzo più alto.

 

I biglietti di Anm si acquisteranno a bordo dei bus

La modalità di acquisto, in partenza il 15 novembre 2017, consisterebbe nel fornire gli autisti di un blocchetto da 100 ticket destinati alla vendita diretta e coinvolgerebbe anche gli addetti nelle stazioni di metropolitane e funicolari. Sempre secondo la proposta avanzata, gli utenti potranno acquistare i biglietti solo con monete, senza tagli grossi. Saranno venduti solo ai capolinea, prima della partenza, e presso le pensiline alla fermata del mezzo, ma non durante il bus in movimento. Nelle stazioni di metro e funicolari, invece, presso i varchi d'ingresso.

Probabilmente, in una seconda fase del piano, l’Anm metterebbe a disposizione di ogni autista di una macchinetta emettitrice, in grado di stampare direttamente il biglietto già validato, come avviene già sui mezzi di trasporto pubblici di grandi città come Londra o Madrid.

Aumento dei prezzi dei biglietti Anm a bordo dei bus e nelle stazioni di metro e funicolari

La seconda novità riguarda, invece, i prezzi dei biglietti. La notizia non è ancora ufficiale ma, sempre  secondo la proposta di Anm, il prezzo dei biglietti dovrebbe aumentare.

L'incremento non riguarda però tutti i titoli di viaggio, ma solo quelli acquistati a bordo degli autobus e nelle stazioni della linea 1 della metropolitana e delle funicolari. Dal costo di 1,10 € per la corsa singola, quindi, si passerà a quello di 1,50 €, e non 1,30 € come concordato in un primo momento. Ne risulterebbe così una maggiorazione di 0.40€.

Il nuovo dispositivo è già attivo sull'Alibus, linea che collega l'Aeroporto di Capodichino con i principali punti di snodo in città.

A riguardo, siamo in attesa di conferme dai portavoce di Anm Napoli: per il momento, quindi, non possiamo essere sicuri dell'effettiva entrata in vigore del dispositivo.

Fonte: Il Mattino

Cerchi qualcosa in particolare?

Iscriviti alla Newsletter

* obbligatorio

Per favore, seleziona i campi di abilitazione per i quali vorresti avere notizie:

È possibile annullare l'iscrizione in qualsiasi momento cliccando il link nel piè di pagina delle nostre e-mail. Per informazioni sulle nostre pratiche di privacy, si prega di visitare il nostro sito web.

Usiamo Mailchimp come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per iscriverti, riconosci che le tue informazioni saranno trasferite a Mailchimp per l'elaborazione.Scopri di più sulla privacy di Mailchimp qui.

Lavora con noi
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram