HomeCronacaCronaca BiancaAlberto Angela, laurea honoris causa in archeologia a Napoli

Alberto Angela, laurea honoris causa in archeologia a Napoli

Alberto Angela

Per Alberto Angela laurea honoris causa in archeologia a Napoli: il grazie di Partenope a un maestro della divulgazione

Martedì 25 Giugno nella Sala degli Angeli dell’Università Suor Orsola Benincasa ad Alberto Angela verrà conferita la laurea honoris causa in archeologia.

L’ennesimo riconoscimento arriva a un anno dalle cittadinanze onorarie di Napoli e di Pompei.
Si tratta di un altro meritato riconoscimento al suo impegno ormai decennale a favore della divulgazione scientifica e culturale.

Un’opera che ha visto Angela parlare molto spesso – e non poteva essere altrimenti – del grande patrimonio artistico, storico e archeologico di Napoli e della Campania. Non a caso, è ormai oggetto di culto la puntata di “Ulisse” dedicata a “I mille segreti di Napoli”, uno straordinario viaggio in alcuni dei luoghi più suggestivi della città (dalla Cappella Sansevero al Tunnel Borbonico).

Quest’ultima laurea magistrale honoris causa è conferita ad Angela, in particolare, per «la straordinaria capacità di sintesi tra competenza e comunicazione, ovvero tra i valori della conoscenza scientifica e i metodi della trasmissione del sapere nell’era dei nuovi media».

Classe 1962, Alberto Angela nasce a Parigi. Dopo la laurea in scienze naturali alla Sapienza di Roma, si specializza in paleontologia e in paleoantropologia in alcune della più importanti Università americane (da Harvard alla Columbia) fino a diventare, negli ultimi trent’anni, uno dei più importanti divulgatori scientifici in campo internazionale.

Un grande italiano e un grande amico di Napoli.

Vota questo post
[Voti: 2    Media Voto: 5/5]
banner di collegamento a Napolike Turismo