Ztl del Mare sospesa dal 6 maggio al 30 settembre 2013

Mag 2013

La Ztl del Mare sarà sospesa da lunedì 6 maggio fino a lunedì 30 settembre 2013, per effetto di un’ordinanza firmata nelle scorse ore dall’assessore alla Mobilità Anna Donati. Invariata la situazione relativa al lungomare pedonale e la pista ciclabile, ancora in auge.

La pedonalizzazione di via Partenope resta argomento caro, confermata insieme a quella del tratto di lungomare Caracciolo tra piazza della Repubblica fino alla confluenza con viale Dohrn. Precisiamo che, fino alla riapertura al traffico della Riviera di Chiaia, rimarranno circolabili in entrambi i sensi di marcia viale Dohrn e via Caracciolo fino a piazza Vittoria.

Ztl del Mare Napoli

Il carattere sperimentale dell’ordinanza condurrà poi alle opportune modifiche del caso sulla base degli effetti generati dalla congestione del traffico, miglioramento della qualità atmosferica e del servizio del trasporto pubblico, economia dell’area circostante e sicurezza stradale, per definire se la ztl del mare dovrà o meno essere sospesa a tempo indeterminato.

La sosta abusiva sarà poi scongiurata tramite il potenziamento delle pattuglie della polizia municipale, volte a garantire la regolare fluidificazione della circolazione.


Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza d'uso. Navigando ne accetti l'uso. Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi