Zombie a Napoli in un Fumetto alla napoletana: 47 Deadman Talking

Apr 2013

47 Deadman Talking“, un titolo più che adeguato per quello che si rivela come un colpo di genio tutto partenopeo, anche se nella sua traduzione napoletana rende appieno il senso “47 Morto che parla“. Gli zombie invadono il territorio partenopeo, come affronteranno la minaccia i Napoletani?

Tanto ci dice, inoltre, il titolo della prima storia “Vrenzole contro zombie“: con le vrenzole descritte in maniera molto costruita, in stile americano alla Wonder Woman, capaci di affrontare i morti viventi a colpi di katana e.. padella.

47 deadman talking

Con loro anche un personaggio che richiama l’ormai idolo della folla metropolitana, il clochard più famoso di Napoli, “Spicc” riproposto sul fumetto dal personaggio di “Mr. Speech“.

E’ la “ArtSteady” a pubblicare questo rivoluzionario fumetto, una nuovissima casa editrice, giovane e fresca.

Tanto celebre che alcuni suoi fan gli hanno addirittura dedicato una pagina Facebook.

Non è l’unico, spunta anche un altro personaggio famoso, “Il Pampa Sosa“, unvecchio idolo del calcio Napoli, oggi telecronista per la tv Sky, quest’ultimo, però, è dall’altra parte della barricata come infetto.

Gli autori potrete incontrarli, insieme alla loro neonata creatura, fino a domani al Comicon!


Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza d'uso. Navigando ne accetti l'uso. Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi