Visita alla Napoli Esoterica nel centro storico della città

Nov 2013

il  nella cappella di san severo a napoli

Due appuntamenti davvero suggestivi per fine mese: la visita alla Napoli Esoterica che comprende l’ipogeo del Purgatorio ad Arco e la Cappella di San Severo

Tutti sappiamo che a Napoli vi è un profondo legame tra mondo dei vivi e mondo dei morti, una connessione che è vissuta con una grande senso di spiritualità dai napoletani. E per due giorni questo esoterismo potrà essere vissuto da tutti grazie a due visite guidate organizzate per il 30 novembre e l’1 dicembre.

Gli appuntamenti fanno parte dell’evento Napoli Esoterica e prevedono due itinerari che includono l’ipogeo del Purgatorio ad Arco e la suggestiva Cappella di San Severo. Da questi due luoghi si procederà con altre scoperte alla ricerca delle origini esoteriche della nostra città ed i suoi misteri massonici.

Si narrerà di fantasmi, delle famose janare e dei porci indemoniati, tra le tante sorprese. E, a proposito di sorprese, gli itinerari potrebbero terminare con una scoperta sorprendente: si andrà a visitare la casa di tufo dove l’artista Carmine Cannio iniziò a scolpire un presepe nelle pareti, pare “folgorato dal messaggio di Dio”. In questo modo, ha voluto trasmettere un messaggio che tratta della lotta tra il bene e il male.

Informazioni su Napoli Esoterica

Quando: 30 novembre e 1 dicembre 2013
Dove: Purgatorio ad Arco (30 novembre) e Cappella di San Severo (1 dicembre)
Orario: 
Sabato 30: appuntamento alle 16:00 presso la Chiesa delle Anime del Purgatorio (via Tribunali 39, vicino la pizzeria Sorbillo)
Domenica 1: appuntamento alle 10:00 all’esterno del Purgatorio ad Arco, (via Tribunali 38, vicino la pizzeria Sorbillo)

Prezzo itinerario: 7.00€

Costi extra:

    • Cripta del Purgatorio ad Arco (teschio di Lucia) €4.00., ridotto under 25 : 3.00€
    • Cappella San Severo: adulti €7.00, ragazzi 10-25: 5.00€, bambini under 10: gratuito

L’itinerario è soggetto al raggiungimento del numero minimo di partecipanti. La prenotazione è obbligatoria e va effettuata ai seguenti contatti:

    • mail: fabiocomella@alice.it
    • tel:333/56.05.637.

È necessario specificare il giorno in cui si vuole andare.


Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza d'uso. Navigando ne accetti l'uso. Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi