Visita guidata alla Farmacia degli Incurabili di Napoli

Apr 2015

La Farmacia degli Incurabili

La visita guidata alla Farmacia degli Incurabili vi farà scoprire un luogo storico, prospero d’arte e scienza

L’associazione “Il Faro di Ippocrate” ha organizzato per sabato 9 maggio 2015, una visita guidata al Complesso Monumentale ed Architettonico degli Incurabili, compresa la storica Farmacia ed il Museo delle Arti Sanitarie.

Il complesso, in stile rinascimentale, fu edificato per volontà della nobile Maria Lorenza Longo, che rimase paralizzata da un veleno e fu curata dai medici dell’ospedale degli Incurabili, definito con questo nome proprio perché ospitava degenti che avevano contratto malattie contagiose e per lo più inguaribili.

Il percorso della visita prevede quattro importanti tappe. La prima sarà alla Farmacia degli Incurabili, costruita nel ‘700 da Bartolomeo Vecchione e che conserva oggetti d’arredo e prodotti medicali dell’epoca. Si proseguirà e si sosterà al Chiostro dell’Ospedale di Santa Maria del Popolo degli Incurabili (caratterizzato dalla presenza di un albero di canfora, che depurava l’aria), per poi visitare il  Museo delle Arti Sanitarie e l’Orto de’ Semplici, dove si coltivavano le erbe medicali per preparare la medicina simplex. Purtroppo, però, non è del tutto accessibile.

Una visita sicuramente molto suggestiva in un luogo che testimonia un’opera umanitaria e sanitaria e che coniuga arte e scienza.

Informazioni sulla visita al Complesso degli Incurabili

Quando: 9 maggio 2015
Orario: alle 12.00
Dove: Complesso  degli Incurabili, via Maria Longo 50
Prezzo biglietto: € 10
Info: la prenotazione è obbligatoria inviando una mail a redazione@instaura.it o contattando il numero 3931822771.


Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza d'uso. Navigando ne accetti l'uso. Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi