Visita guidata all’Eremo dei Camaldoli di Napoli

Gen 2015

L'Eremo dei Camaldoli a Napoli

L’associazione culturale Assodipendenti-Terra mia Napoli ha organizzato una visita guidata all’Eremo dei Camaldoli.

Per sabato 10 gennaio 2015, l’associazione culturale Assodipendenti-Terra mia Napoli ha organizzato una visita guidata all’Eremo dei Camaldoli.

L’Eremo è stata per quattro secoli la residenza dei monaci eremiti che conducevano una vita solitaria per ritrovare una sacra spiritualità. Ancora oggi questo luogo conserva quest’aspetto mistico che suggestiona i visitatori che possono partecipare ai momenti eucaristici e di raccoglimento spirituale con le suore brigidine che gestiscono la proprietà.

L’Eremo è, però, anche il simbolo dell’architettura tardo rinascimentale napoletana e del barocco. L’entrata, infatti, ha un  grande arco dove c’è lo stemma dei Camaldolesi e conduce alla chiesa, affiancata dalla  torre campanaria e da un belvedere da cui si può ammirare il paesaggio mozzafiato del golfo di Napoli.

Il belvedere è suddiviso in due aree, una per i monaci e l’altra per i visitatori, mentre la chiesa ha una sola navata e sei cappelle laterali. L’altare maggiore fu realizzato da Fanzago, mentre gli affreschi furono dipinti da pittori come Luca Giordano e Massimo Stanzione.
L’Eremo ha anche sedici celle monastiche, con gli orti e i giardini curati, una fornita biblioteca, una foresteria ed un refettorio.

Una visita che si preannuncia dunque molto interessante e, per chi vorrà partecipare, l’appuntamento è alle 10 davanti all’ingresso dell’Eremo.

Informazioni sulla visita guidata all’Eremo dei Camaldoli

Dove: Eremo dei Camaldoli, via dell’Eremo 87
Quando: sabato 10 gennaio 2015
Orario: 10.30
Durata : ore 2,30 circa
Prezzo biglietto: contributo associativo soci Assodipendenti-Terramianapoli e Cral affiliati 5€


Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza d'uso. Navigando ne accetti l'uso. Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi