HomeViabilitàVia delle Repubbliche Marinare a Napoli, al via la riqualificazione e la demolizione del viadotto

Via delle Repubbliche Marinare a Napoli, al via la riqualificazione e la demolizione del viadotto

La riqualificazione di via delle Repubbliche Marinare a Napoli prevede la demolizione del lungo viadotto e la creazione di parco giochi e parcheggi.

La Giunta del Comune di Napoli ha approvato la riqualificazione di via delle Repubbliche Marinare con il progetto che prevede la demolizione del viadotto tra via Volpicella e via Ottaviano ed altri interventi che saranno significativi per tutta la zona.

L’inizio dei lavori è previsto per i primi mesi del 2018 e si dovrebbero concludere entro l’anno per restituire alla città uno spazio pubblico importante e migliorare il decoro sia architettonico sia urbanistico di queste aree.

Saranno investiti circa 900mila euro in questo progetto ed in questo modo sarà demolito il viadotto in tutta la sua lunghezza di 300 metri e gli spazi della zona saranno trasformati in parco giochi, campi di bocce e parcheggi. Questi lavori seguono quelli di alcuni anni fa durante i quali fu rimosso un altro viadotto sempre su via delle Repubbliche Marinare, ma dal lato a confine tra Barra e San Giovanni, non lontano dal Corso Protopisani. Fu un intervento che diede aria e luminosità ad una zona molto deturpata.

Via delle Repubbliche Marinare confronto senza viadotto

Via delle Repubbliche Marinare tra Barra e San Giovanni, confronto con e senza viadotto

Come dichiarato dall’Assessore alle Infrastrutture e al Trasporto Mario Calabrese, i lavori consegneranno ai cittadini uno spazio pubblico di altissimo pregio.