Una Notte al Museo: musei gratis a Napoli il 28 dicembre 2013

Dic 2013

Locandina dell'evento Una Notte al Museo, musei gratis a Napoli il 28 dicembre 2013

Luoghi d’arte gratuiti il 28 dicembre 2013 per l’iniziativa “Una Notte al Museo”. Ecco quali musei saranno aperti fino alle 24

Una Notte al Museo è l’evento che si tiene ogni ultimo sabato del mese in tutta Italia e che consente l’ingresso notturno in tutti i musei statali del paese. Sabato 28 dicembre 2013 si terrà il sesto ed ultimo appuntamento serale con quest’interessante iniziativa che ha riscosso successo in tutte le città italiane.

Per l’occasione il ministro dei beni culturali Massimo Bray ha deciso che, per tutta la giornata del 28 dicembre tutti i luoghi d’arte statali saranno aperti gratuitamente, anche per l’ingresso serale dalle 20 alle 24. Un motivo in più per amare l’arte e la cultura durante queste festività natalizie, ed un’opportunità per far conoscere il nostro patrimonio artistico e culturale a cittadini e turisti.

A Napoli ed in Campania ingresso gratuito il 28 dicembre fino alle ore 24 nei seguenti musei:

  • Museo Archeologico Nazionale
  • Museo di Capodimonte
  • Palazzo Reale
  • Castel Sant’Elmo
  • Reggia di Caserta

Eventi speciali per Una Notte al Museo

Museo Archeologico Nazionale

Ore 20:00 | Il restauro svelato
I visitatori potranno ammirare e conoscere la Collezione degli Affreschi, nelle sale in cui è esposto l’instrumentum domestico e nella Collezione Farnese, guidati dal personale del Laboratorio di Conservazione e Restauro del Museo Archeologico Nazionale di Napoli che fornirà informazioni sul restauro e sulla conservazione dei dipinti murali, dei materiali lapidei e dei metalli.

Ore 21:00 | Lux in fabula presenta
Proiezione di lastre ottocentesche, utilizzando due antiche lanterne di metà Ottocento, e proiezione di video prodotti dall’Associazione Culturale “Lux in Fabula”, relativi specialmente ai luoghi dell’area flegrea. A cura di Claudio Correale di “Lux in Fabula” e con intervento di Eleonora Puntillo, nel giorno del 118° anniversario del primo spettacolo cinematografico pubblico, proposto il 28 dicembre 1895 al Salon Indien du Grand Cafè del Boulevard des Capucins a Parigi.

Museo di Capodimonte

Sulle tracce del Sacro

Performance site-specific, dove ogni quadro ispirerà un testo ed una tradizione musicale, dal canto armeno a De Andrè, passando per Bach e Vivaldi e Blav, per una serata dedicata alla bellezza. Le manifestazione è realizzata da Maniphesta Teatro On. Sonorità e canti della tradizione occidentale e orientale accompagneranno la lettura di brani tratti da fonti antiche e contemporanee sul tema della Natività.

Orario: Letture ore  20:00, 21:15, 22:30

Capodimonte in danza 

La coreografa Irma Cardano e la compagnia di balletto “Ivir Danza”, presentano Capodimonte in danza. Durante la serata, in più appuntamenti, varie coreografie animeranno alcuni ambienti del museo.

Orario: Spettacoli ore 20:30, 21:00, 22:00

Palazzo Reale – Teatrino di corte

La Baronessa stramba

Verrà rappresentata la farsa per musica La Baronessa stramba di Domenico Cimarosa su libretto di Pasquale Mililotti, che costituiva il secondo atto dell’opera “I sdegni per amore”. Lo spettacolo andò per la prima volta in scena al Teatro Nuovo di Napoli nel 1776 con il titolo de “I matrimoni in ballo”.

Gratuito fino ad esaurimento posti
Orario: spettacolo ore 21:00


Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza d'uso. Navigando ne accetti l'uso. Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi