Torre Annunziata, abolito il divieto di balneazione

Giu 2013

Torre Annunziata

Torre Annunziata, revocato il divieto di balneazione vigente da 40 anni : tutti i lidi del litorale oplontino tornano a sorridere

Il mare di Torre Annunziata torna ad essere balneabile dopo un lasso di tempo lunghissimo, durato circa 40 anni. Lo specchio d’acqua che va dalla zona adiacente alla Villa Tiberiade fino al molo di Ponente del porto risulta sufficientemente pulito da permettere la balneazione dei pendolari.

L’Asl Napoli 3 Sud ha diffusola bella notizia qualche ora fa, ed il sindaco del Comune vesuviano, Giosuè Starita, ha immediatamente rigirato la comunicazione ai cittadini oplontini.

I test effettuati dall’Arpac sui campioni delle acque del litorale non lasciano spazio a diverse interpretazioni: tutti i lidi della cittadina potranno finalmente tornare a sorridere come un tempo.

Torre Annunziata balneabile

Il sindaco ha già firmato l’ordinanza per revocare il divieto di balneazione, dopo l’intenso lavoro che il Comune e la Capitaneria di porto hanno intrapreso per individuare ed arginare il fenomeno dei diversi scarichi abusivi che venivano illegittimamente sversati in acqua.

E’ dal 1973, anno del colera, che quello specchio di mare non vedeva bagnante consapevole. Da oggi la storia cambia nuovamente in favore del turismo e delle risorse a nostra disposizione.


Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza d'uso. Navigando ne accetti l'uso. Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi