Terremoto Napoli: trema ancora il Casertano (20 Gennaio 2014)

Gen 2014

terremoto-napoli-cartina

Nuova scossa di terremoto tra Caserta e Benevento

Notizia flash di poco fa: nuova scossa di terremoto di magnitudo 4,2 gradi rilevata tra le provincie di Caserta e Benevento alle 8:12.40 ad una profondità di 11km.

Avvertita in tutta Napoli e Provincia, in particolare nei piani alti.

Nessuna notizia sull’epicentro e su eventuali danni a cose o persone, seguiranno aggiornamenti in questo articolo.

Aggiornamento

L’epicentro è stato nel comune di Piedimonte, in totale sono state 3 le scosse di questa mattina. Evacuate e chiuse le scuole del comune.

COMUNICATO UFFICIALE INGVterremoti

Un terremoto di magnitudo (ML) 4.2 è avvenuto alle ore 08:12:40 italiane del 20 gennaio 2014 (07:12:40 20/gen/2014 – UTC). Il terremoto è stato localizzato dalla Rete Sismica Nazionale dell’INGV tra le province di Caserta e Benevento ad una profondità di 11.1 Km.

map_loc_t

Vi consigliamo di leggere la guida “Cosa fare in caso di Terremoto“.