Terremoto Napoli: trema ancora il Casertano (20 Gennaio 2014)

Gen 2014

terremoto-napoli-cartina

Nuova scossa di terremoto tra Caserta e Benevento

Notizia flash di poco fa: nuova scossa di terremoto di magnitudo 4,2 gradi rilevata tra le provincie di Caserta e Benevento alle 8:12.40 ad una profondità di 11km.

Avvertita in tutta Napoli e Provincia, in particolare nei piani alti.

Nessuna notizia sull’epicentro e su eventuali danni a cose o persone, seguiranno aggiornamenti in questo articolo.

Aggiornamento

L’epicentro è stato nel comune di Piedimonte, in totale sono state 3 le scosse di questa mattina. Evacuate e chiuse le scuole del comune.

COMUNICATO UFFICIALE INGVterremoti

Un terremoto di magnitudo (ML) 4.2 è avvenuto alle ore 08:12:40 italiane del 20 gennaio 2014 (07:12:40 20/gen/2014 – UTC). Il terremoto è stato localizzato dalla Rete Sismica Nazionale dell’INGV tra le province di Caserta e Benevento ad una profondità di 11.1 Km.

map_loc_t

Vi consigliamo di leggere la guida “Cosa fare in caso di Terremoto“.


Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza d'uso. Navigando ne accetti l'uso. Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi