HomeCronacaTatuaggi per Emergency a Napoli: tattoo senza prenotazione per beneficenza

Tatuaggi per Emergency a Napoli: tattoo senza prenotazione per beneficenza

Tatuaggi senza prenotazione a Napoli per Emergency

In alcuni studi di tatuaggi a Napoli è possibile fare un tattoo senza prenotazione e donare il ricavato ad Emergency!

Un’interessante iniziativa di beneficenza si svolgerà in varie città d’Italia, compresa Napoli, il 12 marzo 2016. Saranno coinvolti alcuni studi di tatuaggi e lo scopo sarà quello di devolvere il ricavato in beneficenza per sostenere le attività di Emergency.

L’iniziativa, chiamata Walk in di beneficenza, prevede la possibilità di fare un tattoo nei negozi aderenti, senza prenotazione: in sostanza, ci si presenta e si attende il proprio turno per avere il tatuaggio scelto, dando il ricavato in beneficenza. A Napoli parteciperanno due attività, una nel centro storico e l’altra nel quartiere di Bagnoli (più giù, le info complete dei due studi di tattoo).

L’idea è nata da Kalabria Ink, uno studio di tatuaggi calabrese nato nel 2013 e che ha deciso di aiutare le importanti attività dell’associazione Emergency.
In questo modo, chiunque parteciperà all’iniziativa potrà contribuire al duro lavoro dei medici che da 21 anni offrono cure gratuite in moltissimi stati nel mondo e soprattutto nelle zone di guerra.

Studi aderenti a Napoli

  • Dario Perna Tattoo Studio, via V.Bellini
  • Zac Tattoo Crew , via Sibilla 1h – Bagnoli

Informazioni sul Wlak in di beneficenza

Quando: 12 marzo 2016
Orario: dalle 10.00 alle 20.00



Tags