Tableaux Vivants di Caravaggio in scena al Museo Diocesano di Napoli

Apr 2014

Scena dello spettacolo Tableaux Vivants di Caravaggio al Museo Diocesano di Napoli

Solo per questo week-end due appuntamenti con i “Tableaux Vivants” di Caravaggio al Museo Diocesano di Napoli. Info su programma e prezzi

Doppio appuntamento al Museo Diocesano di Napoli con lo splendido spettacolo dei Tableaux Vivants tratti dalle opere di uno dei più celebri artisti di tutti i tempi, Michelangelo Merisi da Caravaggio.

I Tableaux Vivants di Caravaggio sono performance dal grande impatto visivo ed emotivo, interpretati da sette attori che compongono sotto gli occhi degli spettatori 21 tele dell’artista, realizzate interamente con i corpi degli attori, alcuni oggetti d’uso comune e stoffe drappeggiate. Un incanto dalle massime potenzialità espressive che consente a quadri seicenteschi di prendere vita e di animarsi, con la massima fedeltà alla “scena” immortalata da Caravaggio.

Un solo taglio di luce illuminerà la scena che sarà come riquadrata in una cornice. La performance sarà scandita ritmicamente dalle musiche di Mozart, Vivaldi, Bach e Sibelius.

Scena dello spettacolo sui Tableaux Vivants di Caravaggio

Gli appuntamenti con i Tableaux Vivants di Caravaggio al Museo Diocesano, con la regia di Ludovica Rambelli che cura il progetto dal 2006, si tengono dallo scorso 26 gennaio, per sei domeniche. Eccezionalmente per questo week-end la performance sarà rappresentata sabato 12 aprile, dalle ore 18:30, e domenica 13 aprile, ininterrottamente dalle 10:30 alle 13:30.

Queste le prossime domeniche in programma:

  • 11 maggio 2014
  • 12 giugno 2014

Questi i 21 dipinti di Caravaggio rappresentati:

  • 1 La Deposizione (1602-1603) Musei Vaticani, Città del Vaticano
  • 2 Estasi di maddalena o Maddalena Klein (1606) Collezione privata.
  • 3 Crocefissione di Pietro (1601) Cappella Cerasi, Santa Maria del Popolo, Roma.
  • 4 Decollazione del Battista (1608) Cattedrale di San Giovanni, La Valletta, Malta.
  • 5 Morte della Vergine (1604) Museo del Louvre, Parigi
  • 6 Giuditta e Oloferne (1599) Palazzo Barberini, Roma.
  • 7 Sacrificio di Isacco (1602) Collezione Cremonini
  • 8 Flagellazione (1607-1608) Museo di Capodimonte, Napoli.
  • 9 Martirio di Matteo (1600) Cappella Contarelli, San Luigi dei Francesi, Roma.
  • 10 Annunciazione (1609-1610) Musée des Beaux-Arts, Nancy.
  • 11 Adorazione dei Pastori (1609) Museo Nazionale, Messina.
  • 12 Riposo durante la fuga in Egitto (1595-1596) Galleria Doria Panphilj, Roma.
  • 13 Madonna dei Pellegrini (1604-1606) Sant’Agostino, Roma.
  • 14 Santa Caterina d’Alessandria (1597) Museo Thyssen-Bornemisza, Madrid.
  • 15 Narciso (1599) Palazzo Barberini, Roma.
  • 16 Giovanni Battista (1604) Nelson-Atkins Museum of Art, Kansas City, Missouri.
  • 17 Seppellimento di Santa Lucia (1608) Santa Lucia, Siracusa.
  • 18 Resurrezione di Lazzaro (1609) Museo Nazionale, Messina.
  • 19 La Maddalena (1594-1595) Galleria Doria Panphilj, Roma.
  • 20 San Francesco in Estasi (1594-1595) Wadsworth Atheneum, Hartford.
  • 21 Bacco (1596-1597) Galleria degli Uffizi, Firenze.

Informazioni sui Tableaux Vivants di Caravaggio

Quando: 12 e 13 aprile; 11 maggio; 22 giugno
Orari: 12 aprile ore 18:30; altri giorni dalle 10:30 alle 13:30
Prezzo biglietti: 8 euro (incluso ingresso al Museo Diocesano); Gratis fino ai 6 anni e ridotto dai 7 ai 18 anni a 4 euro
Dove: Museo Diocesano di Napoli, Via Luigi Settembrini, 79


Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza d'uso. Navigando ne accetti l'uso. Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi