Stupefacente…la vita: progetto Comune di Napoli contro alcool e droghe

Giu 2013

progetto stupefacente la vita

Campagna del Comune di Napoli per sensibilizzare i giovani contro l’abuso di alcool e droghe, con azione dimostrativa dei circoli motociclistici della città

Quello della sensibilizzazione contro l’abuso di sostanze alcoliche e stupefacenti è un tema fondamentale, che le istituzioni non dovrebbero mai tralasciare. Per questo motivo, il Comune di Napoli ha deciso di impegnarsi in questa direzione tramite il progetto “Stupefacente…la vita!

Già qualche settimana fa vi avevamo segnalato l’iniziativa sul Buono Taxi da utilizzare nei casi in cui ci si trovi ad essere eccessivamente brilli, adesso invece parliamo dell’idea lanciata in primis alla Polizia Locale di Napoli, in collaborazione con l’Assessore allo Sport, Giuseppina Tommasielli. Al progetto hanno partecipato anche la Prefettura di Napoli, la Federazione Motociclistica Italiana, la Bmw Partenope e la Croce Rossa.

Il Capitano Giuseppe Cortese, comandante della Polizia Locale di Napoli, ha spiegato che il tutto è partito dal NNIDAC del dipartimento delle politiche antidroga della Presidenza del Consiglio dei Ministri cui il Comune di Napoli ha aderito. Si tratta della realizzazione di un progetto che prevede tre fasi: quella della formazione, quella della prevenzione e quella della comunicazione.

progetto stupefacente la vita

Naturalmente, lo scopo è quello di comunicare ai più giovani, in particolar modo, i pericoli dell’eccesso di alcool e droghe ed il prossimo appuntamento, per questo motivo, si terrà il 29 giugno 2013 con un atto dimostrativo. Si organizzerà un raduno, alle 10 del mattino a Posillipo nei pressi di Viale Virgilio con la partecipazione dei membri dei principali circoli motociclistici della città e degli appassionati delle due ruote.

La partenza è prevista per le 10.30 e saranno percorse Via Posillipo, Piazza Sannazzaro, Corso Vittorio Emanuele, Via Salvator Rosa, Via Pessina, Piazza Dante, Via Toledo, Piazza Trieste e Trento, Piazza del Plebiscito. La Piazza rappresenterà anche l’arrivo della manifestazione e, qui, i motociclisti saranno salutati dal Sindaco Luigi De Magistris, dall’Assessore Tommasielli e dal Comandante Cortese.

Sempre in Piazza, grazie alle tende della Croce Rossa, si procederà ad attività di sensibilizzazione contro l’abuso di alcool e droghe.


Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza d'uso. Navigando ne accetti l'uso. Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi