HomeCulturaStreet Art partecipata e visite guidate al Rione Sanità di Napoli

Street Art partecipata e visite guidate al Rione Sanità di Napoli

Street Art partecipata al Rione Sanità a Napoli

Arte di strada e storia ispireranno le opere della Street Art partecipata al Rione Sanità di Napoli con numerosi artisti.

Per i mesi di novembre e dicembre 2016, nel rione Sanità di Napoli, artisti, scienziati, musicisti, scrittori, educatori e gli stessi cittadini, parteciperanno al progetto artistico Ultravioletto.

Il tema delle opere di street art che coloreranno muri e facciate dei palazzi del quartiere, sarà quello della diversità visto come valore e opportunità. Tra gli artisti ci saranno Francisco Bosoletti, Tono Cruz, Mono Gonzalez e Matu.

Il progetto “Ultravioletto”, curato dall’associazione “Il Fazzoletto di Perle” in collaborazione con Fondazione di Comunità San Gennaro, prevede varie attività nel rione Sanità come l’individuazione di spazi trascurati o abbandonati di cui si studieranno le caratteristiche, aree verdi urbane di biodiversità, a cui si cercherà di dare una nuova luce.

Questi luoghi considerati marginali rispetto ai percorsi acquisiti, sono ricchi di storia e di arte. Per questo coloro che vorranno, potranno sostenere il progetto partecipando nei giorni 12, 19, 26 novembre e il 3 dicembre a speciali visite guidate al cimitero delle Fontanelle intitolate “Credenze e Appartenenze”, il cui ricavato servirà a finanziare gli interventi artistici nello storico quartiere.

Informazioni sul progetto Ultravioletto

Quando: nei mesi di novembre e dicembre 2016

Dove: Rione Sanità