HomeEventiEstate a NapoliLa spiaggia pubblica di Bagnoli a Napoli riapre con docce e bagni

La spiaggia pubblica di Bagnoli a Napoli riapre con docce e bagni

Litorale di Bagnoli, la spiaggia pubblica riapre al

La spiaggia pubblica di Bagnoli a Napoli finalmente riapre dopo i lavori di riqualifica con sabbia nuova, bagni e docce.

Arriva una buona notizia per tutti i napoletani, infatti la spiaggia pubblica di Bagnoli sarà finalmente riaperta, dopo il lungo stop dell’Arpac, e tornerà ad essere fruibile grazie ai lavori di messa in sicurezza e riqualificazione. Molto probabilmente vi si potrà accedere già dal fine settimana del 17 e 18 giugno 2017.

Ad annunciarlo è stata l’ex assessore Daniela Villani su Facebook, ora consulente per il Mare della giunta De Magistris, che ha dichiarato che la spiaggia sul litorale di Bagnoli può essere riaperta grazie al parere positivo dell’ASL.

La spiaggia di Bagnoli

La spiaggia di cui parliamo è quella pubblica di 6mila metri quadrati in concessione al Comune, mentre i lidi Comunale, Fortuna e Arenile già erano stati riaperti.

Per poterla rendere fruibile è stato sostituito il telone protettivo che divide la sabbia contaminata da quella nuova appena sistemata ed è anche stata installata una scogliera per evitare che eventuali mareggiate rovinassero la sistemazione creata.

Però, potrà essere usata solo per prendere il sole dato che le acque sono ancora contaminate, ma si potranno utilizzare bagni e docce che si stanno installando appositamente per permettere a tutti di rinfrescarsi.

Divieto di balneazione

Purtroppo rimane il divieto di balneazione sulla spiaggia pubblica e, come prossima mossa, servirà necessariamente agire per la bonifica dei fondali perché solo così si potranno fare passi da gigante verso quella che dovrà essere la rinascita di Bagnoli.