HomeCronacaCronaca BiancaScultura della metro Monte Sant’Angelo a Napoli: pronta la prima grande opera

Scultura della metro Monte Sant’Angelo a Napoli: pronta la prima grande opera

Pronta la scultura della metro Monte Sant'Angelo a Napoli

Terminati i lavori di montaggio della prima delle due grandi opere di ingresso nella metro di Monte Sant’Angelo a Napoli!

Aggiornamento: i lavori per la stazione sono iniziati ad agosto 2017.

***

A Monte Sant’Angelo, luogo in cui sorge l’omonima Università di Fuorigrotta a Napoli, sono terminati i lavori di montaggio della grande scultura di Anish Kapoor che costituirà la stazione della metropolitana linea 7. Una sorta di imbuto rovesciato che condurrà i viaggiatori dentro la stazione.

È alta 9 metri e lunga 21 con corridoi che, quindi, si potranno percorrere dall’interno e condurranno ai binari e alle biglietterie. Nella “bocca” ci saranno anche due scale mobili.

Anish Kapoor, che l’ha progettata, è un importante architetto anglo-indiano che da sette anni ha progettato questa opera che sarà posizionata all’ingresso della metro, una sorta di imbuto rovesciato in acciaio corten.

La seconda scultura della metropolitana linea 7

La società Intraflegrea-Astaldi, inoltre, è già al lavoro per consentire agli interni di ospitare la seconda struttura in metallo che formerà la “bocca” d’ingresso vera e propria alla metropolitana che solo nel 2019 sarà posizionata in via definitiva.

I suoi pezzi sono stati costruiti in Olanda e saranno assemblati qui a Napoli.

Opera di Anish Kapoor a Monte Sant'Angelo a Napoli

Ecco come sarà l’opera completata

I lavori di entrambe le opere sono monitorati dai collaboratori di Kapoor che verificano di persona le diverse fasi del cantiere. Lo scopo è far sì che tutti i pannelli siano allineati perfettamente, con la corretta inclinazione, e che le curvature siano rispettate.