Sciopero treni di 8 ore venerdì 14 marzo 2014 anche a Napoli

Mar 2014

Un treno di Trenitalia fermo in stazione, sciopero treni

Stop alla circolazione dei treni di 8 ore venerdì 14 marzo 2014. Ecco modalità e le adesioni allo sciopero nazionale

Per tutti i pendolari ed i lavoratori fuori sede, quella di venerdì 14 marzo potrebbe essere una giornata nera per il settore trasporti. Infatti il sindacato Orsa Ferrovie (Organizzazione Sindacati Autonomi e di base – settore Ferrovie) ed alcune sigle autonome, hanno proclamato uno sciopero di 8 ore dei treni delle società Trenitalia, Ntv, Rfi e Trenord.

Ad incrociare le braccia dalle 9:00 alle 17:00 del 14 marzo 2014 sarà il personale addetto alla circolazione e alla manutenzione dei treni del sindacato Orsa e coinvolgerà il personale ferroviario del gruppo Fsi, Ntv e Trenord aderente alle organizzazioni sindacali Cub trasporti e Usb lavoro privato.

Dalle ore 11:00 alle 15:00, invece, ci sarà lo sciopero dei lavoratori delle aziende del trasporto ferroviario (cargo), indetto dell’organizzazione sindacale Cat. aderente alle organizzazioni sindacali Cub trasporti e Usb lavoro privato.

Sciopero nazionale treni per il 14 marzo 2014 anche a Napoli

La motivazione dello sciopero portata avanti dal sindacato Orsa riguarda il limite pensionistico troppo elevato degli addetti alla circolazione e manutenzione della rete ferroviaria in Italia, denunciando “ingiustificate differenze tra lavoratori che operano nello stesso settore o svolgono la stessa mansione”:

“Nello specifico intendiamo rimarcare la penalizzazione subita dai ferrovieri, lavoratori impegnati in attività particolarmente delicate concernenti l’esercizio ferroviario (macchinisti, capitreno, manovratori/formatori, personale navi traghetto), colpiti da un ingiusto provvedimento legislativo”, che “ha spostato i limiti pensionistici di questa categoria da 58 a 67 anni di età. Evidentemente tale privazione in prospettiva colpisce non solo il personale dipendente dal Gruppo FS, ma tutti i lavoratori che operano nel settore del trasporto ferroviario, ormai pienamente liberalizzato”.

Orsa proclama quindi lo sciopero del personale addetto alla circolazione dei treni dipendente dalle imprese ferroviarie in indirizzo, del personale addetto alla manutenzione delle infrastrutture, circolazione treni e navi traghetto dipendente da Rete Ferroviaria Italiana S. p. A., nonché del personale addetto alla manutenzione dei rotabili dipendente da Trenitalia S. p. A.

Per ulteriori aggiornamenti riguardo lo sciopero treni del 14 marzo 2014 non esiteremo a tenervi informati.


Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza d'uso. Navigando ne accetti l'uso. Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi