Rubrica | Consigli Scommesse Calcio Serie A: 26 giornata

Feb 2013

Siamo giunti alla 26esima giornata di Serie A, pronti ad immergerci nei nostri nuovi pronostici calcistici. La settimana scorsa i risultati hanno spiazzato un po’ tutti, ma, compensati gli equilibri, ora cominceremo ad essere un tantino più audaci, per far sì che la posta in palio lieviti nei portafogli degli affezionatissimi lettori.

Juventus-Siena
Battuti miseramente dalla Roma all’Olimpico, i bianconeri cercheranno il riscatto ad ogni costo contro il Siena. Gli uomini di Iachini in casa si sino dimostrati all’altezza della situazione, battendo Inter e Lazio con una differenza reti non indifferente.

Statistiche Juventus: 25 partite giocate – 17 vinte – 4 pareggi – 4 sconfitte – Punti totale= 55
Statistiche Siena: 25 partite giocate – 7 vittorie – 6 pareggi – 12 sconfitte – Punti totale= 21

Puntare sulla vittoria esterna del Siena significherebbe andare contro tutti i pronostici possibili, e francamente non crediamo sia questo il caso, ma un pareggio potrebbe starci. Puntiamo sul segno X, ben pagato a 6,75.

Inter-Milan
Il big match del posticipo, quello che tutti gli appassionati di calcio aspettano dall’inizio dell’annata. Chi la spunterà? Chi avrà la meglio? I nerazzurri hanno carburato alla grande in Europa League, mettendo a sedere il Cluj con 3 belle sventole proprio ieri sera. In campionato stentono a trovare il bandolo della matassa. Il Milan, poi, sembra avere le ali ai piedi dall’arrivo di Balotelli. Sarà interessante vederlo in azione contro i suoi ex compagni di squadra.

Statistiche Inter: 25 partite giocate – 13 vinte – 4 pareggi – 8 sconfitte – Punti totale= 43
Statistiche Milan: 25 partite giocate – 13 vittorie – 5 pareggi – 7 sconfitte – Punti totale= 44

Noi non abbiamo dubbi a riguardo: l’inerzia è tutta dalla parte degli ospiti. Puntiamo sul segno 2, quotato a 2,30.

Udinese-Napoli
Al Friuli i bianconeri stanno tenendo un rendimento stabile e più che pregevole. Difficile davvero batterli in casa. Il Napoli, tuttavia, dovrà fare delle motivazioni la sua spinta d’orgoglio. Per continuare a restare sulla scia della Juventus, e tenere un certo distacco dalle inseguitrici, gli azzurri non possono permettersi altri passi falsi.

Statistiche Udinese: 25 partite giocate – 9 vinte – 9 pareggi – 7 sconfitte – Punti totale= 36
Statistiche Napoli: 25 partite giocate – 15 vittorie – 6 pareggi – 4 sconfitte – Punti totale= 51

Diamo fiducia agli uomini di Mazzarri, convinti che la brutta figura di ieri sera serva loro da lezione. Il nostro pronostico resta fisso sul segno 2, bancato a 2,35.

Lazio-Pescara
I biancolesti in campionato faticano a trovare il pertugio giusto per accumulare punti utili. Sconfitti dal Siena nel posticipo di lunedì sera, gli uomini di Petkovic si ritrovano davanti una partita sulla carta piuttosto facile. Il Pescara, duole quasi ammetterlo, pare proprio abbia imboccato la strada del non ritorno, e si è aggiudicata, a buona ragione, il titolo di ‘squadra materessa’ del campionato, con la peggiore difesa di tutta la Seria A (ben 51 gol subiti).

Statistiche Lazio: 25 partite giocate – 13 vinte – 5 pareggi – 7 sconfitte – Punti totale= 44
Statistiche Pescara: 25 partite giocate – 6 vittorie – 3 pareggi – 16 sconfitte – Punti totale= 21

Puntiamo sul segno 1, quotato a 1,20.

Consigli Scommesse 26esima giornata


Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza d'uso. Navigando ne accetti l'uso. Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi