I migliori Ristoranti Etnici di Napoli

Dic 2013

ristoranti_etnici_napoli

I migliori ristoranti etnici a Napoli, dal greco all’ucraino, dallo spagnolo al tunisino, passando per il messicano!

In questo articolo vi proponiamo la lista dei migliori ristoranti e localini etnici di Napoli, per farvi conoscere sapori e mondi anche completamente diversi dai nostri.

Infatti, non tratteremo solo cucine europee come quella spagnola, francese, greca ed ucraina, ma faremo un viaggio anche nel mondo arabo, in quello del Sol Levante ed in quello Africano.

Un modo, questo, di aprire la nostra mente anche a tradizioni culinarie che ci possono sembrare strane, ma che sono gustosissime e di qualità.

Buona lettura!

Kosazka Sabava | Ucraino

Forse la maggior parte di noi non ha mai assaggiato la cucina ucraina, eppure a Napoli è possibile farlo. Il ristorante Kosazka Sabava si trova non lontano da Piazza Carlo III e si presenta con due sale: una non molto grande  all’ingresso ed una molto ampia subito dopo. L’ambiente è accogliente e l’atmosfera di festa. Infatti, durante il pranzo o la cena sarete accompagnati dalla musica e dai balli tipici dell’est Europa, mentre in alcune serate potrete partecipare al pianobar (rigorosamente con musica locale) che viene organizzato.

Nel menu sono presenti piatti tradizionali ucraini e sarà anche possibile bere ottimi liquori. Tra i piatti da assaggiare ci sono i tipici ravioli di patate accompagnati da salsa alla panna acida e salsa ai funghi, le frittelle ucraine (fatte con patate e crema di funghi), le aringhe al sale con cipolla, le zuppe, tra cui la “borsch” e tanto altro da scoprire.

Da provare la loro vodka, molto differente da quella che normalmente possiamo trovare in commercio qui in città.

Rapporto qualità/prezzo: rientra nella norma.

i vareniki cioè i ravioli ucraini

Indirizzo: Via Generale Raffaele Carrascosa 1, 80141 Napoli
Tel: +39 3200220918

Milagros Paella Gastrobar | Spagnolo

Situato in una traversa della Riviera di Chiaia, il Milagros è un ristorantino che rispetta a pieno la tradizione culinaria spagnola. Il locale è piccolo, ma appena entrati ci sembra di essere in Spagna, sia per l’atmosfera sia per gli odori. Come suggerito dal nome, sicuramente una delle specialità del cuoco (spagnolo) è la paella, di mare, di carne o di verdure.

Ma ciò che rende particolare il Milagros è il menu, sempre diverso e che varia anche a seconda della temperatura esterna. Così, possiamo trovarci ad assaggiare del pincho moruno (uno spiedino di maiale marinato, derivante da una ricetta della tradizione arabo-andalusa), del baccalà con ceci e spinaci o del salmorejo cordobés (una  zuppa fredda a base di pomodori, pane, aglio e olio d’oliva) accompagnato dal jamon iberico. D’inverno sarà possibile assaggiare le famose zuppe calde, come quella alle lenticchie con chorizo (un insaccato) e pancetta iberica o le almejas en salsa verde (vongole in salsa verde, una pietanza dei Paesi Baschi).
Molto carina è l’idea del tapeola possibilità di assaggiare le numerose varianti di tapas (ciò che noi chiameremmo antipasti o aperitivi), insieme ad altri clienti, accompagnandole con della sangria od una birra Estrella.
Tra i dolci, irrinunciabile la crema catalana, preparata secondo la ricetta originale.

Rapporto qualità/prezzo: nella media.

le tapas spagnole

Indirizzo: Via Santa Maria in Portico 15, 80122 Napoli
Contatti: 081 032 0143 | Sito ufficiale

Neapolis | Greco

Il Neapolis si trova in pieno centro storico, a pochi passi da San Marcellino, luogo di studio e relax per molti studenti della zona. Non è propriamente un ristorante poiché l’ambiente è molto semplice e “studentesco”, tanto da essere conosciuto soprattutto dagli universitari delle numerose facoltà dei paraggi.

Si sviluppa su due piani e propone la tipica cucina greca. Il piano inferiore è più un take away in cui ordinare e portar via ciò che si desidera. Volendo, si può anche mangiare al volo rimanendo in zona bancone. Al piano superiore, invece, sono presenti pochi semplici tavolini ed l’arredamento, colorato e vivace, richiama i paesaggi ellenici.

Il menu propone principalmente la pita (con le numerose varianti di ripieno tra cui scegliere) ed il gyros, ma è possibile mangiare anche il kebab. Non può mancare, naturalmente la moussakà (lo sformato di melanzane e carne macinata), così come altri piatti tipicamente greci come lo tzaziki, il suvlaki, il saganaki e le frittelle di feta.

Rapporto qualità/prezzo: conveniente, sia perché il costo delle portate è alquanto economico, sia perché le stesse risultano abbondanti.

la pita tipico piatto greco

Indirizzo: Via Giovanni Paladino 22, 80138 Napoli
Tel: 0815515584

La pita di Neapolis si può ordinare anche online da Neapolis su Just Eat

justeat-banner

Parakalò | Greco-Argentino

Parakalò è una taverna greca e argentina che si trova nella stradina ricca di ristoranti etnici di Via Bausan. Il nome significa “prego” in greco e protagonista incontrastata del menu del locale è sicuramente la carne. Le ricette che la vedono come ingrediente base sono ispirate principalmente alla cucina argentina, difatti non poteva mancare la regina tra di esse: l’angus. Inoltre, ogni portata viene servita su pietra ollare, una pietra lavica che rende più sane le pietanze poiché il grasso della cottura non cola sulle braci e non vi sono condimenti aggiuntivi.

Oltre all’argentino, è possibile mangiare anche piatti tipici della cucina ellenica come la moussakà, la pita, il gyros o la feta.
Una pecca è l’ampiezza del locale, un po’ piccolino soprattutto per la folla del sabato sera.

Rapporto qualità/prezzo: nella media.

carne argentina arrostita

Indirizzo: Via Giovanni Bausan 52, 80121 Napoli
Contatti: 081413446 | Pagina Facebook Parakalò

Amir | Arabo-Palestinese

Amir è un ristorante arabo, specializzato in cucina palestinese, sito a pochi passi dal complesso di Santa Chiara, nel centro storico. Il locale è arredato nel rispetto della tradizione arabeggiante, con oggetti, foto,quadri e soprammobili che richiamano questo mondo per noi a tratti magico. Ad esempio, sulle pareti sono appesi dei narghilè. È composto da due sale comunicanti e anche la musica che accompagna i pasti è in perfetto stile arabo.

Il menu, naturalmente, presenta molti piatti tradizionali palestinesi. Si potranno, ad esempio, ordinare un Quozi (una sfoglia ripiena di riso e pollo con zuppa di verdure) ed un piatto composto da humus e alimenti arabi quali falafel kubbet halab kubbet ruz e kubbet badenjan; inoltre, è possibile mangaire dell’ottimo del cous cous o del sultan (un petto di pollo al curry su letto di riso). Il tutto, naturalmente, sarà accompagnato da numerose spezie.

Il locale è a conduzione familiare, con il proprietario Amir che cucina e la figlia che serve ai tavoli, mentre il rapporto qualità/prezzo è davvero conveniente.

Per scoprire un esempio di cena con relativo costo, potete leggere la nostra recensione al locale.

Rapporto qualità/prezzo: conveniente.

falafel tipico piatto arabo

Indirizzo: Via S. Chiara 25, 80134 Napoli
Contatti: 081 5527380 | Sito Amir

El Qods | Arabo-Tunisino

El Qods, più che un ristorante, si presenta come una tavola calda con non molti tavolini, ma è la sua cucina a renderlo tra i più ricercati locali etnici di Napoli. A differenza di Amir, la cui cucina araba è di origine palestinese, El Qods è specializzato in cucina tunisina. I suoi avventori vi si recano soprattutto per assaggiare il kebab, tra i migliori in città.

C’è da dire, però, che anche le altre sue specialità non sfigurano. Il cous cous è cucinato nella maniera tradizionale, con verdure e legumi, ma anche il tipico “saraq”, un risotto di carne con verdure cotte nel pomodoro, è particolarmente consigliato. Si può accompagnare il pasto con del pane fatto in casa da loro ed un bicchiere di Ayran, una tipica bevanda araba a base di yogurt, acqua e sale e chiudere in bellezza con uno dei tanti dolci presenti in vetrina.

Rapporto qualità/prezzo: davvero conveniente.

tipico piatto di kebab

Indirizzo: Via Torino 110, Napoli, 80142 Napoli
Tel: 081 5635031

Mare Rosso | Etiope

Il nostro palato occidentale è spesso poco propenso ad assaggiare cucine troppo lontane dalla nostra, ecco perché forse quella etiope di Mare Rosso potrebbe farci storcere un po’ il naso. Il locale, tra gli etnici più particolari di Napoli, più che un ristorante tradizionale è un luogo in cui i membri della comunità etiope di Napoli si ritrovano per ritornare, anche solo per qualche ora, ai sapori e agli odori della propria terra.

È, dunque, alquanto modesto ed anche il menu è abbastanza scarno, includendo un unico piatto da poter scegliere nella variante vegetariana o con carne. Vi sarà servito da alcune donne in abiti tradizionali e lo si mangia con le mani, come prevede la tradizione etiope. Si chiama Zighnì ed è composto da una base di piadine spugnose chiamate Injera (da usare a mo’ di posate) con sopra della carne, una salsa piccante, una crema di lenticchie (Timtimò), una crema di ceci (Shirò) ed un contorno di patate, peperoni, fagiolini, carote e zafferano (Alicià). Risulterà molto speziato, ma potrete anche chiedere di mangiarlo meno piccante.

Potrebbe non incontrare perfettamente i nostri gusti, e lo dimostrano anche alcune recensioni negative che si trovano sul web, ma forse lasciando a casa un po’ di pregiudizi e aprendoci a nuove esperienze, anche diversissime, potremmo apprezzare di più anche Mare Rosso. D’altronde, altre recensioni più che positive testimoniano che, con un po’ di adattamento, si uscirà soddisfatti dal locale.

Rapporto qualità/prezzo: davvero conveniente anche in questo caso.

injera tipico piatto etiope

Indirizzo: Vico Sergente Maggiore 14, 80132 Napoli
Tel: 081 404115

El Moccolo | Messicano 

Tra i locali etnici di Via Bausan troviamo anche El Moccolo, un ristorantino messicano che deve il suo nome alle candele che rendono soffusa l’atmosfera interna . Aperto ormai da più di venti anni, si presenta non molto ampio, ma accogliente e con alle pareti disegni e oggetti che ricordano il Messico. Possiamo, infatti, trovare dei sombreros, il tipico uomo messicano intento a fare la siesta nonostante imbracci una chitarra e qualche rimando ad interni ed esterni del paese.

Passando al menu, l’offerta comprende quasi tutte le specialità tradizionali messicane. Si possono assaggiare le tipiche nachos con salsa mex; i tacos con pollo, carne e fagioli; il burrito; le tortillas e, naturalmente, i piccanti fagioli messicani. Inoltre, la cucina prepara anche le cosiddette fajitas, piatti a base di manzo, peperoni e cipolla con aggiunta di spezie quali cumino, paprica, pepeorncino e origano, oppure le quesadillas con formaggio e salsa guacamole. Come accompagnamento non può certamente mancare la sangria (rossa o bianca) e si può concludere la serata con un dolce o una tequila.

Rapporto qualità/prezzo: nella media.

il tacos ripieno è il tipico piatto messicano

Indirizzo: Giovanni Bausan 5, 80121 Napoli
Contatti: 081406134 | Sito El Moccolo

El Mojito | Cubano

Altro caratteristico localino di Via Bausan è El Mojito, che propone cucina cubana. Anche in questo caso lo spazio non è di certo enorme, ma è sicuramente accogliente. Il proprietario risulta essere gentile e sempre disponibile a descrivere ai clienti le specialità del proprio menu. In questo, sono presenti piatti della cucina cubana, ma anche della cucina sudamericana in generale.

Tra le portate, si possono scegliere degli antipasti esotici come il platano fritto (i cosiddetti tostones chicharritas) o la manioca (yuca) e continuare ordinando delle costillas de cerdo con pinas, cioè delle costolette di maiale con ananas o dell’asado, della carne di manzo cotta alla brace. Un piatto molto particolare sono le papalocas, le tipiche patate giganti da riempire con alimenti a vostra scelta. Anche in questo caso non potrà mancare la sangria per accompagnare le pietanze.

Per concludere il pasto, molto probabilmente vi saranno offerti un rum invecchiato e della cioccolata fondente.

Rapporto qualità/prezzo: nella media.

il maiale con ananas è un tipico piatto cubano

Indirizzo: Via Giovanni Bausan 58, 80121 Napoli
Tel: 3474565614

Kukai | Giapponese

Tra gli etnici non può mancare un riferimento al mondo nipponico. Il Kukai è tra i più noti ristoranti giapponesi in città e sicuramente anche tra i più raffinati. Il locale, infatti, è molto di tendenza, nell’arredamento e nel design, con luci soffuse e vetrate che contribuiscono a creare un’atmosfera molto rilassante.

È diviso in due sale, una al piano terra ed una superiore, ed il menu presenta quasi tutte le pietanze della cucina giapponese contemporanea. Si possono assaggiare svariati tipi di sushi e sashimi, i noodles cucinati in più varianti (ad esempio quella con i ricci), gli hosomaki o la tempura.

Ma ciò che lo distingue da alcuni altri giapponesi in città sono le zuppe, adatte soprattutto nel periodo invernale. Tra i dolci, consigliamo di assaggiare il flan al the verde, dal sapore molto delicato.

Rapporto qualità/prezzo: prezzi un po’ elevati,  ma certamente in linea con la qualità dei cibi offerti.

sashimi giapponese

Indirizzo: Via Carlo de Cesare 52 (Angolo Piazza Trieste e Trento) – 80132 Napoli
Contatti: 081 411905 | Sito Kukai

Il sushi e le specialità di Kukai si possono ordinare anche online da Kukai su Just Eat

justeat-banner

Drago d’Oro | Cinese

Concludiamo la nostra lista di ristoranti etnici a Napoli con il Drago d’Oro, forse tra i ristoranti cinesi più frequentato dai napoletani. Sito poco lontano dalla centrale via Toledo, si presenta su due piani, ognuno dei quali arredato in stile orientale. L’ambiente è familiare ed il personale vi accoglierà sempre in maniera cortese.

Il menu è quello tipico cinese: spazia dai consueti involtini primavera agli spaghetti alla piastra in diverse varianti, passando per i ravioli al vapore accompagnati da salsa di soia, seguiti dai tradizionali secondi composti da pollo (fritto, alle verdure, ai funghi, alle mandorle, al bambù o alla frutta). Per chi vuole osare di più, c’è da scegliere la zuppa pechinese agropiccante.

Rapporto qualità/prezzo: molto conveniente, un pasto completo dall’antipasto al dolce risulterà molto economico. E alla fine si riceverà in regalo il biscotto della fortuna.

piatto cinese di riso

Indirizzo: Via del Chiostro, 21/23, 80134 Napoli
Contatti: 081213547 | Sito Drago d’Oro

Le pietanze del Drago d’Oro si possono ordinare anche online da Il Drago d’Oro su Just Eat

justeat-banner

Taj Mahal | Indiano

Il ristorante indiano Taj Mahal si trova nei pressi di Piazza Municipio, nel centro di Napoli, e propone sia specialità indiane sia pakistane. Il locale, secondo quasi tutte le recensioni, risulta essere intimo ed accogliente con i suoi 15-20 posti, con un personale gentile che offre un servizio rapido ed efficiente.

Le portate sono abbondanti, dall’antipasto al dolce, ed il menu è abbastanza ricco. È possibile assaggiare vari tipi di antipasti, in genere accompagnati da due salse (come quella al tamarindo), e piatti come riso con verdure e uvetta, riso con curry di pollo, riso speziato lenticchie indiane. Tra i piatti che riscuotono più successo, il vegetable samosa, un guscio di forma triangolare fatto con pasta di farina, fritto o al forno, e farcito con diversi tipi di verdure.
Nel menu ci sono anche il tipico pane indiano, ottimo soprattutto con il formaggio, il Chicken Tikka Masala (pezzi di pollo serviti con una salsa speziata a base di pomodoro, panna e masala) ed il Murg Mussalam (pollo speziato con una salsa a base di cipolle).

Rapporto qualità/prezzo: è ottimo considerata la qualità dei piatti.

Indirizzo: via San Giacomo, 25/26
Contatti: 3203520399 | Pagina Facebook

Conoscete altri ristoranti o locali etnici da consigliarci?


Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza d'uso. Navigando ne accetti l'uso. Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi