Il Rione Terra a Pozzuoli (Napoli)

Ago 2015

Rione Terra a Pozzuoli (Napoli)

Il Rione Terra

Il Rione Terra rappresenta il cuore della città di Pozzuoli.

Abitato sin dal II secolo a.C., fu collocato in una posizione sopraelevata allo scopo di tenere sotto controllo il territorio circostante sia nelle rotte marittime che in quelle terrestri.

Da Strabone sappiamo che in questo punto sorgeva il primordiale porto dei Greci di Cuma, mentre in epoca romana Pozzuoli rappresenterà il principale porto di Roma, prima della realizzazione di quello di Ostia.

Nel 1970 il Rione Terra fu abbandonato a causa di fenomeni bradisismici che colpirono l’area, a cui si aggiunsero le pessime condizioni igieniche che vi albergavano. Il bradisismo provocò altri danni nel 1980, aggravati nello stesso anno dal terremoto dell’Irpinia.

A seguito di interventi di restauro e riqualificazione sia del Rione che del percorso archeologico sottostante d’epoca romana, dal 2014 è stato aperto e reso visitabile.

Informazioni sul Rione Terra

Orari di apertura:

  • Sabato e domenica dalle ore 09:00 alle ore 19:00
  • Chiuso l’1 gennaio
  • La biglietteria chiude mezz’ora prima

Prezzo biglietti:

  • Intero € 3
  • Ridotto € 2 (minori dai 6 ai 18 anni, over 65)
  • Prenotazione obbligatoria

Contatti:

  • Tel: 848.800.288; 06.33964050; 081.526607
  • E-mail: info@rioneterra.it
  • Sito ufficiale del Rione Terra di Pozzuoli

Come arrivare:

  • Indirizzo: Largo sedile di porto, Rione Terra – Pozzuoli
  • Linea metro L2: stazione Pozzuoli (circa 14 minuti a piedi) | Autobus 152: fermata Pozzuoli | Cumana: fermata Pozzuoli | Autobus SEPSA Napoli – Monte di Procida – Torregaveta, fermata Pozzuoli

Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza d'uso. Navigando ne accetti l'uso. Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi