Ricetta Zeppole di San Giuseppe | Cucinare alla Napoletana – Rubrica

Mar 2014

zeppole di san giuseppe

La ricetta delle zeppole di San Giuseppe, da preparare in casa anche per celebrare la festa del papà!

Tradizionalmente preparate per il giorno di San Giuseppe, le zeppole, che siano fritte o al forno, non possono mancare per celebrare questa giornata speciale, anche dedicata a tutti i papà del mondo.

Si tratta di un dolce dedicato alla festa di San Giuseppe soprattutto nel meridione d’Italia, mentre nel resto del paese è un tipico dolce di Carnevale.

Quindi rimbocchiamoci le maniche e mettiamoci al lavoro per preparare questi gustosi dolci guarniti di crema ed amarene.

tempi-ricetta-zeppole-san-giuseppe

Ingredienti

Per la crema:

  • 500 ml latte
  • 3 tuorli
  • buccia di 1/2 limone intera
  • 120 gr zucchero semolato
  • 70 gr farina 0

Per la pasta choux:

  • 50 gr di burro
  • 30 gr di zucchero
  • Un pizzico di sale
  • 75 gr di farina 00
  • 125 gr acqua
  • 2 uova ed 1 tuorlo
  • olio di arachidi Q.b.

Per guarnire:

  • 200 gr amarene sciroppate
  • Zucchero a velo Q.b.

Prepariamo la pasta delle zeppole

Mettete un pentolino con acqua su fuoco medio, aggiungete lo zucchero, il burro ed un pizzico di sale e riscaldate. Appena il burro risulterà tutto sciolto, aggiungiamo anche la quantità di zucchero.
Versate la farina tutta in una volta, amalgamate velocemente il tutto finchè non si formerà una bella palla di pasta ben amalgamata e fate cuocere per 1 minuto; dopodiché levate dal fuoco. Ponete la pasta in una impastatrice o, se preferite, impastate a mano con un cucchiaio di legno aggiungendo le uova una per volta, continuando a mescolare il tutto e non aggiungendo altro uovo finchè non si sarà assorbito quello precedente.

Friggiamo i dolcetti

A questo punto, il nostro composto di pasta choux è pronto. Ritagliate dei quadratini di pasta forno su cui formare delle ciambelline di impasto e lasciateli riposare per almeno 10 minuti in frigorifero. Cuocete le zeppole immergendole in olio di arachidi bollente fino a doratura (appena cominceranno a cuocere, la carta forno si staccherà da sola).

Farciamo e guarniamo

Mentre le zeppole friggono e raffreddano, preparate la crema pasticcera sbattendo inseme zucchero, uova, farina e la buccia del limone e versando a filo il latte che avrete precedentemente riscaldato. Ponete il tutto sul fuoco basso e fate cuocere fino al rassodamento della crema.
Appena raffreddate, le zeppoline saranno pronte.  Prima di mangiarle, spolveratele con lo zucchero a velo e poi farcite sia dentro che fuori con la crema pasticcera raffreddata e guarnite con le amarene.

Adesso potete servire i dolcetti a tutti i papà..Auguri!

Ti potrebbero interessare anche…

Ricetta Graffe Napoletane
Ricetta sfogliatella Riccia
Ricetta Sfogliatella Frolla
Ricetta Torta Caprese
Ricetta Migliaccio Napoletano
Ricetta Raffiuoli
Ricetta Babà


Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza d'uso. Navigando ne accetti l'uso. Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi