HomeRicette di cucina napoletanaRicetta dei friggitelli al pomodoro | Cucinare alla napoletana

Ricetta dei friggitelli al pomodoro | Cucinare alla napoletana

Ricetta dei friggitelli al pomodoro

La ricetta dei friggitelli al pomodoro, un contorno saporito che si può usare anche come sugo per la pasta!

I friggitelli sono dei peperoncini verdi dal sapore dolce, cucinati soprattutto al sud Italia. Ricchi di vitamine e antiossidanti si trovano sul banco ortofrutticolo solo in alcuni periodi dell’anno, quindi non bisogna farseli scappare.

Una delle classiche ricette napoletane che li ha come protagonisti li vede tuffarsi in un soffritto d’aglio e olio e divenire croccanti e saporiti in un batter d’occhio.

Il pomodoro aggiunto alla fine li renderà ancora più gustosi ed adatti sia come contorno sia come un condimento della pasta.

Di seguito, i passaggi della nostra ricetta.

Tempi di preparazione dei Friggitelli al pomodoroIngredienti

  • 500 gr di peperoncini verdi (friggitelli o friggiarielli)
  • 400 gr pomodorini del Piennolo
  • 1 spicchio d’aglio
  • 2-3 foglie di basilico
  • un pizzico di sale
  • olio extravergine d’oliva q.b.

Preparare i friggitelli

Lavate i peperoncini e privateli del picciolo e degli eventuali semini bianchi interni. Riscaldate un abbondante filo d’olio extravergine d’oliva in padella con lo spicchio d’aglio sbucciato e tagliato a metà. Mettete a friggere i peperoncini verdi tagliati in pezzi.

Preparare il sughetto

Tagliate i pomodorini del Piennolo a tocchetti ed aggiungeteli in padella quando i peperoncini avranno iniziato a colorire. Fate cuocere per qualche minuto e salate aggiungendo anche il basilico tagliato in pezzi. Servite i friggitelli come goloso contorno o aggiungeteli alla pasta.