HomeRicette di cucina napoletanaRicetta dell’agnello al forno con patate | Cucinare alla napoletana

Ricetta dell’agnello al forno con patate | Cucinare alla napoletana

La ricetta per preparare l'agnello al forno con patate

L’agnello al forno con patate e pancetta è un tipico piatto del periodo di Pasqua. Ecco la ricetta.

Tipica ricetta del periodo di Pasqua, l’agnello al forno con patate e pancetta è adatto anche in tutti gli altri periodi dell’anno.

Durante l’inverno la tradizione contadina prevedeva che si allevassero animali da cortile per avere, al momento in cui si intensificasse il lavoro nei campi, una scorta di carne energetica extra per i lavoratori. Infatti, la Campania non vanta tradizioni culinarie riguardanti solo il mare e nell’entroterra si era soliti gustare piatti proprio come l’agnello al forno.

Che ne dite, quindi, di riempire anche la vostra casa del profumo affumicato della pancetta che si sposa alla perfezione con la cipolla del soffritto? Saranno la base perfetta per insaporire la carne saporita e ricca dell’agnello.

I tempi per preparare l'agnello al forno con patateIngredienti

  • Un cosciotto d’agnello
  • 4 patate a pasta bianca
  • 2 cipolle ramate
  • 200 gr pancetta affumicata
  • 1 rametto di timo
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 20 ml olio extravergine d’oliva
  • sale, pepe in polvere e in grani Q.b.

Preparare la carne

Eliminate il grasso in eccesso dal cosciotto, salatelo e pepatelo su tutti i lati. Irroratelo con l’olio e rosolatelo in una padella fino ad ottenere una crosticina su tutta la superficie del cosciotto. Mettete da parte la carne eliminandola dalla padella. Usate il fondo di cottura rimasto deglassandolo con un bicchiere di vino bianco e mettendolo da parte.

Condire ed infornare

In una teglia da forno ben capiente e dai bordi alti rosolate, procedendo prima sul fuoco, le cipolle affettate con la pancetta tagliata a listarelle ed un filo d’olio se necessario. Unite le patate pelate e tagliate a tocchetti, aggiungete il sale ed i grani di pepe lasciando rosolare il tutto per qualche minuto. Aggiungete in teglia il cosciotto d’agnello e il sugo ricavato dal fondo della padella. Aggiungete anche il timo ed un bicchiere d’acqua.
Ponete in forno preriscaldato a 180° per circa 40 minuti. Per verificare la cottura dell’agnello bisognerà inciderlo e appurare che non fuoriesca più sangue dalla carne non ancora abbastanza cotta.