HomeCronacaCronaca BiancaRiapertura dei giardini pensili del Palazzo Reale di Napoli e altre novità

Riapertura dei giardini pensili del Palazzo Reale di Napoli e altre novità

riapertura giardini pensili Palazzo Reale di Napoli

Prevista per l’autunno la riapertura dei giardini pensili del Palazzo Reale di Napoli, restaurato e con nuove collezioni!

Procedono i lavori al Palazzo Reale di Napoli, da qualche anno oggetto di un intervento di restauro conservativo. Si sa già che la residenza dei reali partenopei avrà le facciate di un nuovo colore, giallo, ritenuto più simile all’originale.

Tra le novità spicca la riapertura dei giardini pensili, romantica oasi da cui si gode una vista mozzafiato sul golfo. Dall’appartamento reale si accede alla terrazza tramite un ponticello in ghisa, anch’esso restaurato. Il risultato degli interventi sarà presentato in autunno.

Una meravigliosa passeggiata attraversa i giardini, pronti ad accogliere nuove piante e arbusti. Si camminerà sul pavimento ottocentesco in tufo, incontrando la fontana in marmo bianco e i gazebi in ferro su cui cresceranno le rose rampicanti.

Novità anche all’interno del Palazzo: al piano terra i locali ristrutturati ospiteranno biglietteria, bookshop, bar e ristorante, un’area relax. Quasi tutte le sale del piano nobile sono tornate all’antico splendore, con un allestimento museale più ricco.

In previsione anche un passaggio che permetterà ai visitatori di accedere ai giardini di Palazzo Reale direttamente dal porto.