Rai Cultura ricorda Luca De Filippo con una speciale programmazione

Nov 2015

Rai Cultura ricorda Luca De Filippo

Luca De Filippo sarà ricordato da Rai Cultura con una variazione nella propria programmazione ed una divertente commedia

Il canale Rai Cultura ha eccezionalmente modificato la propria programmazione televisiva per rendere un omaggio allo scomparso attore Luca De Filippo.

Dopo lo speciale di ieri sera 29 novembre 2015, su Rai Storia, in cui è stata proposta un’intervista in cui De Filippo raccontava al pubblico il suo esordio in teatro, avvenuto in tenera età e con una serie di brevi battute da recitare leggendo un foglio appositamente scritto dal padre Eduardo, questa sera 30 novembre l’appuntamento è su Rai 5.

Alle 22.40 verrà trasmessa una delle più interessanti commedie di Vincenzo Scarpetta, figlio illegittimo di Eduardo Scarpetta (padre dei tre fratelli De Filippo: Eduardo, Peppino e Titina): ‘O tuono ‘e marzo. La commedia è diretta da Eduardo De Filippo, anche attore nella stessa e con cui recitano Rina Morelli, Paolo Stoppa, Lina Sastri, Angelica Ippolito, Luca De Filippo e Mario Scarpetta.

La commedia ha per protagonista il giovane borghese Felice Sciosciammocca a cui un “immondezaio” ha salvato la vita. Per dimostrargli la sua gratitudine, Felice lo prende con sè, ma il giovane Turillo (questo il nome del ragazzo) presto decide di approfittare della situazione. Una volta venuto a conoscenza del fatto che Sciosciammocca fosse figlio di una certa Sofia, rimasta incinta di uno sconosciuto in una notte di tempesta (da qui il titolo della commedia),  si fingerà suo padre. Una serie di equivoci e intrighi, però, condurranno al sorprendente finale.

Summary
Article Name
Rai Cultura ricorda Luca De Filippo
Description
Rai Cultura omaggia lo scomparso Luca De Filippo con una programmazione in suo onore.
Author

Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza d'uso. Navigando ne accetti l'uso. Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi