HomeCulturaRacconti d’inverno al Nuovo Teatro Sanità: Lalla Esposito legge Il Grande Struzzo di Viola Ardone

Racconti d’inverno al Nuovo Teatro Sanità: Lalla Esposito legge Il Grande Struzzo di Viola Ardone

Lalla Esposito legge

Nuovo appuntamento con la rassegna “Racconti d’inverno” al Nuovo Teatro Sanità di Napoli: il racconto “Il grande struzzo” di Viola Ardone letto da Lalla Esposito.

Sul palcoscenico del Nuovo Teatro Sanità si sta svolgendo una speciale rassegna che unisce teatro e letteratura, dal titolo Racconti d’inverno. Il progetto, ideato da Carlo Caracciolo, nasce con lo scopo di ritrovare un nuovo legame tra scrittori, attori e spettatori, accogliendoli tutti in uno spazio comune, per vivere un’esperienza all’insegna della condivisione e dello scambio.

Domani, mercoledì 15 novembre 2017, sarà l’attrice Lalla Esposito a esibirsi nella lettura del racconto scritto da Viola Ardone, Il grande struzzo. Dopo cena, dalle ore 22:00, sarà possibile quindi ritrovarsi con attori e scrittori a condividere una storia, in compagnia di un caldo the ristoratore, come si faceva tanti anni fa intorno a un fuoco, in una dimensione intima e avvolgente.

Il racconto Il grande struzzo di Viola Ardone

Il racconto di Viola Ardone è un noir sarcastico e grottesco ambientato negli uffici della Grande Struzzo Editore dove, poco dopo l’orario di chiusura, l’impiegata Annarita Busiello, il cui contratto a tempo indeterminato è scaduto da circa 25 minuti, dopo aver marcato per l’ultima volta il suo badge è alla ricerca del suo arrogante datore di lavoro, Vacca Sacra, per affrontarlo faccia a faccia. Quale sarà l’inatteso finale di questa lotta tra una timida dipendente e il suo datore di lavoro, metafora della lotta contro il precariato e per la sopravvivenza?

Informazioni sullo spettacolo Il Grande Struzzo

Quando: mercoledì 15 novembre 2017

Orario: alle ore 22:00

Prezzo biglietti: 8 euro

Dove: Nuovo Teatro Sanità, piazzetta San Vincenzo – Napoli

Info e prenotazioni: 3396666426; info@nuovoteatrosanita.it