HomeCulturaPompei di notte, visite serali agli scavi con un’illuminazione suggestiva

Pompei di notte, visite serali agli scavi con un’illuminazione suggestiva

Scavi di Pompei aperti di notte

Gli Scavi di Pompei apriranno anche di notte con un suggestivo percorso illuminato da oltre 400 led!

Una bellissima notizia annunciata dal Ministro dei Beni Culturali Dario Franceschini riguarda l’apertura di notte degli Scavi Archeologici di Pompei, nell’ambito dell’iniziativa Campania by Night. Dall’8 luglio al 24 agosto 2017, ogni martedì e giovedì (solo il primo giorno sarà di sabato), potremo immergerci nella magica atmosfera notturna del sito, resa ancora più suggestiva da un’illuminazione speciale composta da più di 400 led che renderà le visite indimenticabili.

In questo modo, Pompei riuscirà a trovare il suo riscatto, dopo svariate notizie relative a crolli, e diventerà sempre più un modello di riferimento per il buon utilizzo dei fondi pubblici. Sicuramente l’iniziativa riscuoterà un grande successo e l’afflusso di visitatori aumenterà considerevolmente, anche perché nel primo semestre di quest’anno l’incremento mensile di turisti è stato del 15%, per cui non potrà che salire grazie a questo bellissimo progetto.

Il percorso guidato a Pompei di notte

Attraverso voci, rumori e suoni che scandivano la vita quotidiana dell’antica Pompei, i visitatori potranno seguire un itinerario tra templi ed edifici illuminati partendo dall’antica Porta Marina. Superate le Terme Suburbane, poco fuori le mura, ci sembrerà di essere accompagnati dal vociare dei commercianti e degli artigiani delle attività di via Marina, come quelli della bottega del panettiere ed il negozio di Furius. Ci saranno anche le chiacchiere della padrona della Domus di Trittolemo, il ritmo dei tamburi e delle musiche delle cerimonie sacre per Giove fino al Capitolium (o Tempio di Giove).

Si passerà attraverso il Macellum, l’antico mercato, e nell’Edificio di Eumachia, dove lavoravano i lavandai. Il percorso finirà alla Basilica, l’Antico Palazzo di Giustizia, sulle cui pareti verranno proiettati immagini tridimensionali di case e giardini pompeiani con affreschi, piante e fiori colorati.

I turni di visita saranno 6 per gruppi di 50/60 persone per volta. È consigliabile la prenotazione.

Altre iniziative

Ricordiamo che nel sito sono visitabili la mostra Pompei e i Greci e le nuove sculture di arte contemporanea.
Segnaliamo che anche il Parco Archeologico di Paestum sarà aperto di notte e gli Scavi di Ercolano sono visitabili di sera a 2 euro.

Informazioni su Pompei di Notte

Quando: dall’8 luglio al 24 agosto 2017, ogni martedì e giovedì (solo il primo giorno sarà di sabato)

Dove: Scavi Archeologici di Pompei

Orario: dalle 21.00

Prezzo: 11 euro intero | riduzioni per i possessori delle card di Campania>Artecard ed eventuali ingressi gratuiti secondo le disposizioni ministeriali

Contatti e prenotazioni: 800600601 (da fisso) | 08119737256 (da mobile ed estero)