HomeCulturaPompei al Museo Madre di Napoli, la mostra che unisce archeologia e arte contemporanea

Pompei al Museo Madre di Napoli, la mostra che unisce archeologia e arte contemporanea

La mostra Pompei@Madre al Museo Madre di Napoli

Un’imperdibile mostra al Museo Madre di Napoli che rivela il legame eterno tra il passato archeologico di Pompei e l’arte contemporanea.

Pompei@Madre. Materia Archeologica è il titolo dell’imperdibile mostra che si terrà al Museo Madre di Napoli per circa un anno, dal 19 novembre 2017 al 24 settembre 2018, e che inaugura l’inedita collaborazione tra il Parco Archeologico di Pompei e il museo regionale campano di arte contemporanea.

Il progetto è curato da Massimo Osanna, Direttore generale del Parco Archeologico di Pompei, e da Andrea Viliani, Direttore generale del Museo Madre, museo d’arte contemporanea Donnaregina di Napoli, con il coordinamento curatoriale per la sezione moderna di Luigi Gallo.

La mostra consentirà ai visitatori di scoprire le molteplici relazioni esistenti tra il nostro patrimonio archeologico, costituito dalle opere e dai manufatti provenienti dagli scavi di Pompei, e i documenti appartenenti alla ricerca artistica sperimentale, proponendo un insolito dialogo tra i materiali archeologici di provenienza pompeiana e le opere d’arte moderna e contemporanea.

L’inaugurazione della mostra si terrà sabato 18 novembre 2017 ad ingresso gratuito. Per l’occasione si terrà un aperitivo dalle 17.00 offerto da Feudi di San Gregorio.

Pompei@Madre. Materia Archeologica: un patrimonio contemporaneo

La nuova mostra esposta al Museo Madre raccoglie le opere di più di 90 artisti e intellettuali moderni e contemporanei, come Johann Wolfgang Goethe, Johann Joachim Winckelmann, Le Corbusier, François-René de Chateaubriand a Le Corbusier, Andy Warhol, Fausto Melotti, Mark Dion, Jimmie Durham, Laure Prouvost, Adrián Villar Rojas e tanti altri.

Pompei@Madre si divide in due sezioni:

  • Pompei@Madre. Materia Archeologica, situata al terzo piano del museo e in programma dal 19 novembre 2017 al 30 aprile 2018.
  • Pompei@Madre. Materia Archeologica: Le Collezioni, situata nell’ingresso e al primo piano del museo, e in programma dal 19 novembre 2017 al 24 settembre 2018.

I visitatori saranno immersi in un percorso che rivelerà le analogie tra l’arte del passato, in particolare la “materia archeologica” scavata a Pompei negli ultimi due secoli e mezzo, e le materie, i contenuti, le ricerche e i processi artistici contemporanei, per dimostrare come tutto questo insieme di opere, manufatti ed esperienze artistiche facciano, in realtà parte di un unico patrimonio culturale eterno e sempre contemporaneo.

Un inedito percorso in una Pompei eternamente contemporanea

Il focus di questa narrazione espositiva unica sarà il concetto di “materia”, intesa come metodo di ricerca, conservazione, catalogazione, documentazione e l’analisi di reperti archeologici, ma anche la natura materica stessa di opere, oggetti e manufatti che rendono Pompei eternamente contemporanea. Durante questo racconto si potranno notare i parallelismi tra materiali originari d’epoca e le opere d’arte moderne e contemporanee, le iconografie, e anche i concetti che continuano da più di due secoli e mezzo, ad affiorare nella storia della cultura e dell’arte.

Pompei@Madre è l’occasione per ammirare oltre trenta secoli di contemporaneità della Campania Felix e della cultura mediterranea, in un unico flusso espositivo, in cui si potrà avvertire un legame unico tra la nostra comune eredità, il nostro presente e lo slancio verso il futuro.

Sarà, quindi, possibile passeggiare indistintamente tra opere, manufatti, reperti e strumenti del passato quotidiano dell’antica città di Pompei e confrontarle con opere e documenti moderni e contemporanei provenienti dalle collezioni di diversi musei, italiani e internazionali, come il Museo Archeologico Nazionale di Napoli, del Museo e Real Bosco di Capodimonte, le strutture del Polo Museale della Campania, ma anche la Biblioteca Nazionale e l’Institut Français di Napoli, la Casa di Goethe e la Biblioteca dell’Istituto Archeologico Germanico di Roma, la Fondation Le Corbusier e l’École Nationale Supérieure des Beaux-Arts di Parigi, e tante collezioni d’arte private italiane e internazionali.

Informazioni sulla mostra Pompei@Madre. Materia Archeologica

Quando: dal 19 novembre 2017 al 24 settembre 2018. La mostra sarà inaugurata il 18 novembre 2017 a ingresso libero.

Orari:

  • Lunedì, Mercoledì, Giovedì, Venerdì, Sabato dalle 10.00 alle 19.30

  • Domenica dalle 10.00 alle 20.00

  • Martedì chiuso

Prezzo biglietti:

  • Intero: € 7.00

  • Ridotto: € 3.50

  • Ridotto gruppi prenotati: € 4.00

  • Gratis il lunedì

Dove: Museo Madre di Napoli, via Luigi Settembrini 79

Maggiori informazioni: info@madrenapoli.it;  081 19737254; Sito ufficiale