Piazza Giovanni Bovio (Piazza Borsa) a Napoli

Ago 2015

Piazza Giovanni Bovio (Piazza Borsa) a Napoli

La piazza

Piazza Giovanni Bovio, nota anche come Piazza Borsa per via del monumentale palazzo della Borsa che vi si affaccia, è sita nel centro storico della città di Napoli.

L’attuale conformazione è frutto di lavori attuati alla fine dell’Ottocento in occasione del progetto di Risanamento avviato per diversi quartieri della città a seguito di una devastante epidemia di colera ed allo scopo di ripulire la città dalle scarse condizioni igieniche che vi albergavano.
Il nome della piazza si deve a Giovanni Bovio, filosofo e politico del Regno d’Italia.

La piazza è stata interessata per dieci anni, e fino al 2011, dai lavori per la costruzione della stazione della metropolitana (stazione Università, linea L1) che hanno portato alla luce una serie numerosa di reperti tra cui i resti della fortificazione d’epoca bizantina, un rilievo raffigurante un trofeo di guerra, la prua di una nave e due lastre marmoree d’epoca imperiale con la rappresentazione di legionari ed uomini togati. I reperti sono esposti al museo Stazione Neapolis all’interno della fermata “Museo” della metropolitana (linea L1).

Il centro della piazza è dominato dalle statue di Vittorio Emanuele II a cavallo e di Partenope.

Informazioni su Piazza Giovanni Bovio

Come arrivare

In metropolitana
Metropolitana Linea 1, stazione Università

In autobus
151, 154, C25, fermata via Marchese Campodisola
202, E1, fermata Umberto I Cardiocenter Centro Medico
Tram 1 o 4, fermata Marina – Università


Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza d'uso. Navigando ne accetti l'uso. Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi