HomeCronacaCronaca BiancaPiazza Garibaldi a Napoli nel 2018: centinaia di alberi, aree verdi e spazi per intrattenimento

Piazza Garibaldi a Napoli nel 2018: centinaia di alberi, aree verdi e spazi per intrattenimento

Rendering Piazza Garibaldi a Napoli

Nel 2018, al termine dell’ultimo cantiere, Piazza Garibaldi a Napoli avrà un nuovo volto con centinaia di alberi, galleria commerciale e spazi per l’intrattenimento.

Numerosi cartelli nell’attuale cantiere di Piazza Garibaldi mostrano a cittadini e turisti come sarà la nuova Piazza della Stazione Centrale di Napoli nel 2018, anno in cui i lavori finiranno e l’area sarà restituita alla città con un volto del tutto nuovo.

Si tratta, infatti, dell’ultimo cantiere in Piazza Garibaldi che sarà, così, ancora più “verde” e ricca di negozi ed attrazioni.

Sarà un ingresso degno alla nostra città e la piazza diventerà una delle più belle di Napoli.

La nuova Piazza Garibaldi: come sarà

Il parco urbano è stato progettato dall’architetto Dominique Perrault e prevede 55000 metri quadri riqualificati, di cui 37000 sono di aree pedonali, 15000 riguardano aree verdi e ben 9000 saranno per l’intrattenimento. Il nuovo parco, inoltre, prevede una galleria commerciale e 236 alberi.

Come indicati nei cartelli del cantiere, sarà una “Metropolitana ad arte per la città di Napoli” tra architettura, arte e archeologia.

Ricordiamo che è uno snodo fondamentale per i trasporti da e verso Napoli e stesso all’interno della città, grazie ai collegamenti tra la Circumvesuviana, la Metropolitana linea 1 e la Metropolitana linea 2.