La Pedamentina a Napoli

Set 2015

La salita della Pedamentina a Napoli

La Pedamentina

La Pedamentina con i suoi 414 scalini è un sistema di discese e gradinate risalente al XIV secolo e realizzato dagli architetti Tino di Campiono e Francesco de Vito.

La discesa fu destinata a congiungere due differenti zone della città di Napoli, vale a dire la Certosa di San Martino ed il Castel S. Elmo, collocati sulla collina del quartiere Vomero, ed il centro storico, posto a valle. In sostanza si tratta di vie di collegamento pedonale tra zone della città interessate da espansioni extra moenia, riconducibili perlopiù a quelle verificatesi nel corso del XVI secolo.
La salita fu anche utilizzata a scopi difensivi in caso d’assedi del vicino Castel S.Elmo.

Percorrendo la Pedamentina è possibile ammirare non soltanto il panorama del golfo, ma anche gli orti ed i giardini della Certosa. Così come le molteplici scalinate della città di Napoli, è ad oggi considerata un capolavoro urbanistico.

Informazioni sulla Pedamentina a Napoli

Come arrivare:

  • Indirizzo: Vico Pedamentina di San Martino 80126, Napoli
  • Dal Vomero verso il centro storico:
    • Linea metro L1: stazione Vanvitelli, proseguire a piedi fino al Largo San Martino (circa 10 minuti) | Funicolare a Montesanto: stazione Morghen, proseguire a piedi fino al Largo San Martino (circa 7 minuti a piedi)
  • Dal centro storico verso il Vomero:
    • Linea metro L2: stazione Montesanto, proseguire a piedi su Via San Cristofaro all’Olivella, svoltare a sinistra sul Corso Vittorio Emanuele e a destra su Via Pedamentina di San Martino

Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza d'uso. Navigando ne accetti l'uso. Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi