Il Palazzo Doria D’Angri a Napoli

Lug 2015

Palazzo Doria d'Angri a via Toledo a Napoli

Il Palazzo

Il Palazzo Doria d’Angri è collocato in piazza VII settembre, lungo via Toledo.

Fu eretto per volontà di Marcantonio Doria alla metà del Settecento, ma terminato all’epoca del figlio Giovanni Carlo e su incarico di Luigi Vanvitelli e, poi, di Ferdinando Fuga, Mario Gioffredo ed, infine, di Carlo Vanvitelli.

Il palazzo presenta una pianta trapezoidale ed ha una facciata in marmo bianco scandita da colonne tuscaniche, e semicolonne e lesene ioniche al piano superiore.

Il Palazzo è divenuto celebre nel 1860 quando, il 7 settembre, Giuseppe Garibaldi dal balcone annunciò al popolo l’annessione del Regno delle Due Sicilie a quello d’Italia. Avvenimento che diede il nome alla piazza di fronte alla quale si erge il palazzo.

Informazioni sul Palazzo Doria D’Angri

Orari di apertura:

  • Aperto al pubblico solo in occasioni eccezionali

Contatti:

  • Tel: 333 732 5429

Come arrivare:

  • Indirizzo: Piazza VII Settembre
  • Linea metro L1: stazione Dante, percorrere via Toledo sino alla piazza (circa 3 minuti a piedi)

Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza d'uso. Navigando ne accetti l'uso. Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi